Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

I NUMERI

Tutti i numeri di un incredibile Napoli-Parma


Tutti i numeri di un incredibile Napoli-Parma
12/04/2010, 09:04

Nella 33esima giornata del campionato di Serie A, il Napoli perde in casa contro il Parma, cosa che non succedeva contro i ducali dal 14 dicembre 1997: Napoli-Parma 0-4.

 

Il Napoli resta dunque a quota 49 punti in classifica generale, frutto di 12 vittorie, 13 pareggi ed 8 sconfitte, con 44 reti segnate e 40 subite. Nelle 14 giornate di questo girone di ritorno gli azzurri hanno conquistato appena 16 punti (frutto di 3 vittorie e 7 pareggi e 4 sconfitte). L’unica vittoria in trasferta del girone di ritorno resta quella di Livorno (0-2, il 24 gennaio 2010). La sconfitta contro il Parma (2-3) e le contemporanee vittorie di Palermo (3-1 al Chievo), Sampdoria (1-0 al Genoa) e Juventus (1-0 al Cagliari), portano il Napoli fuori temporaneamente non solo dalla zona Champions League, ma anche da quella per l’Europa League. Solo in un caso il settimo posto garantirebbe ugualmente l’Europa League agli azzurri: se la finale di Coppa Italia fosse tra Roma ed Inter. Toccherà dunque anche tifare per gli altri per sperare che la formazione di Mazzarri riesca ad approdare ugualmente ad una coppa europea.

 

Da tener presente che se il Napoli, con mister Mazzarri, ha sfatato numerosi tabù (vedi la vittoria a Firenze, quella a Torino e la ritrovata imbattibilità a San Siro contro il Milan) è altresì vero che è riuscito a subire due sconfitte al San Paolo (una delle quali in notturna) nell’arco di un campionato (non ancora peraltro concluso), cosa che non era mai successa nell’era De Laurentiis, visto che al massimo il Napoli aveva perso una sola volta in casa nell’arco delle 19 gare interne previste dal calendario.

Vincenzo Perrella

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati