Sport / Calcio

Commenta Stampa

Tuttosport:"Britos, Pozzi e Traorè nel mirino"


Tuttosport:'Britos, Pozzi e Traorè nel mirino'
30/11/2010, 17:11

Mercato sempre nel vivo in casa Napoli, alla ricerca di elementi in grado di far fare il salto di qualità alla formazione di Mazzarri. E' il reparto arretrato il settore dove gli uomini di mercato partenopei stanno cercando di intervenire.

ACQUISTI NECESSARI Udine ha evidenziato una ne cessità del Napoli attuale: rinforzare l’organico. Occorre gente di spessore, ingrado di fare la differenza. De Lauren tiis ha promesso tre grandi ac­quisti tra gennaio e giugno. Il direttore generale Fassone ha garantito almeno un investi mento da definire il prossimo mese. Ieri il ds Bigon ha parla to di uno o due giocatori da prendere a gennaio: qualcosa si muove ma bisogna appura re cosa.

RUIZ IMPOSSIBILE Corsia preferenziale per la difesa: qui un giocatore serve come il pa ne, un centrale di piede sini stro. Lo spagnolo Ruiz dell’E spanyol è stata sempre una prima scelta ma la pista s’è complicata parecchio: il Napo li non se l’è sentita di sborsare cinque milioni in estate per un diciannovenne dalle grandi prospettive ma con poca espe rienza. Oggi Ruiz è considera to uno dei migliori difensori della Liga, e la sua clausola re scissoria inizialmente fissata a otto milioni di euro, presto lie viterà a sedici-diciassette. Per giunta è sul punto di rinnova re con il club catalano. Più pro­babile l’ipotesi  Britos, Napoli e Bologna ne hanno riparlato anche una settimana fa. Nelle ultime ore, poi, è decollata la trattatativa con il Cagliari per la metà di Astori, difensore che i sardi hanno in comparte cipazione col Milan.

POZZI O TRAORE’ Lo svizze ro Inler ha ulteriormente offer to un saggio delle proprie capa cità. Anche qui il discorso non cambia ed è legato alla valuta zione del giocatore: se Pozzo mi tiga le pretese, il Napoli è pron to a fare l’affare subito. L’Udine se potrebbe cederlo a giugno, non a gennaio. Ecco quindi che dopo la difesa, la seconda neces sità riguarderebbe l’attacco e non il centrocampo. Con Luca relli destinato all’infermeria per chissà quanto altro tempo anco ra (minimo due mesi a meno di miracoli), il baby Dumitru re sta l’unica alternativa di ruolo a Lavezzi e Cavani. Troppo poco, ecco perché il Napoli ha sondato la Samp per Pozzi e Marilun go e continua a strizzare l’occhio a Traorè del Cluj.
fonte:Tuttosport

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©