Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ufficiale: Nba, fumata nera. Non si gioca


Ufficiale: Nba, fumata nera. Non si gioca
11/10/2011, 15:10

Adesso è ufficiale: la stagione 2011-2012 di Nba non parte. Lo ha annunciato il commissario della Lega nordamericana di basket, David Stern, precisando che sono state annullate le partite in programma nelle prime due settimane a causa di una vertenza aperta dallo scorso luglio tra i proprietari delle trenta squadre e i giocatori. La stagione avrebbe dovuto iniziare l'1 novembre. L'annuncio di Stern arriva al termine di una riunione di sette ore tra le parti, che si è tenuta a New York e si è conclusa con una fumata nera. "Siamo separati da un abisso - precisa il patron Nba - e siamo in disaccordo praticamente su ogni punto". E dal canto suo Derek Fisher, play dei Los Angeles Lakers e presidente del sindacato dei giocatori, è altrettanto chiaro: "In questo momento non ci sono le condizioni per raggiungere un accordo equo con l'Nba". Il lockout blocca il basket nordamericano per la seconda volta nella storia: era già successo nella stagione 1998-1999, quando si era iniziato a giocare solamente a febbraio.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©