Sport / Calcio

Commenta Stampa

L'attaccante punito per la testata, 5 giornate per Chevanton

Ufficiale, tre giornate di squalifica per Samuel Eto'o


Ufficiale, tre giornate di squalifica per Samuel Eto'o
23/11/2010, 12:11

Tre giornate di squalifica per Samuel Eto’o. Questa la sentenza emessa dal giudice sportivo dopo la testata rifilata dall’attaccante dell’Inter al difensore del Chievo Cesar. Il gesto era passato inosservato alla terna arbitrale di Chievo-Inter ed il giudice è intervenuto sulla base della richiesta ricevuta dal Procuratore federale.
Il giudice ha ritenuto, nella motivazione, che ''il riprovevole gesto compiuto dal calciatore nero-azzurro integri gli estremi di quella 'condotta violenta' che, per consolidato orientamento interpretativo, e' connotata dall'intenzionalita' e dalla potenzialita' lesiva: palese e' infatti il preordinato intento di colpire l'avversario e parimenti evidente e' l'energia impressa al colpo inferto''. L’Inter ha annunciato che presenterà ricorso contro la squalifica. Mano ancor più pesante contro Chevanton, li giudice sportivo ha squalificato il calciatore del Lecce
“..per avere, al 37/o del primo tempo, disinteressandosi dell'azione di gioco, colpito con un violento calcio un avversario, dopo averlo rincorso per una trentina di metri; per avere inoltre, all'atto della consequenziale espulsione, rivolto all'arbitro un pesante insulto, togliendosi quindi la maglia, scagliandola in direzione del Direttore di gara e reiterando le proteste anche nei confronti del quarto ufficiale''

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©