Sport / Calcio

Commenta Stampa

ESCLUSIVE

Ugolini: "Marzo è il mese verità per il Napoli"


Ugolini: 'Marzo è il mese verità per il Napoli'
04/03/2010, 14:03

Abbiamo intervistato, in esclusiva per pensieroazzurro.com, il noto giornalista Sky Massimo Ugolini che si è gentilmente concesso ai nostri microfoni.

Buongiorno Massimo, come vedi la trasferta di Bologna?
"Quella di domenica è sicuramente una partita impegnativa per gli uomini di Mazzarri, che non vincono fuori casa dalla trasferta di Livorno: dobbiamo però dire che fin qui il Napoli ha affrontato ottime squadre come Palermo, Inter, Genoa e Roma, non è arrivata la vittoria ma le prestazioni sono state ottime. Questo mese ci dirà la verità sul futuro europeo del Napoli."

La mancanza dei goals delle punte ti preoccupa?
"Il Napoli ha sofferto per un mese l'assenza di Lavezzi, uno dei giocatori più importanti in squadra. Denis è un ottimo giocatore ma non ha una grande dote realizzative mentre Quagliarella non sta attraversando un momento felice ma non si può mettere in discussione un giocatore che ha sempre giocato ad alti livelli anche se è giusto aspettarsi qualcosa in più da lui e da tutti gli altri del reparto avanzato."

Napoli in Champions o in Europa League?
"Su questo non voglio sbilanciarmi, dico solo che la differenza tra la quarta posizione e quelle successive sarà di pochi punti ed il Napoli se la giocherà fino alla fine, hai tutti i mezzi per farlo. Il Napoli è una buona squadra manca qualcosa per fare il salto di qualità definitivo. E' giusto però che i tifosi continuino a sognare, quello che però ad oggi possiamo dire con certezza è che gli azzurri stanno disputando un campionato strepitoso, da applausi."

Ringraziamo il collega Massimo Ugolini e diamo appuntamento a voi tutti con una prossima intervista Esclusiva su pensieroazzurro.com

Commenta Stampa
di Pensiero Azzurro
Riproduzione riservata ©