Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

FOCUS ANNO NUOVO

Un 2012 con l'aria del Sud (America)


Un 2012 con l'aria del Sud (America)
31/12/2011, 09:12

Sotto l'albero, per Natale, è arrivato un pacco cileno. Mancava giusto lui per completare le bandierine sulla cartina dell'America del Sud. Dopo Argentina, Uruguay e Colombia, ora è il Cile a rifornire la maglia azzurra di nuove gambe. Quelle di Edu Vargas per la precisione. Perfette a tal punto da contendere al più noto (e celebrato) brasiliano del Santos, Neymar, il titolo di pallone d'oro sudamericano. Per quanto dimostrato conla maglia dell'Universitad, lo avrebbe meritato... chissà se riuscirà a confermarsi anche con quella del Napoli.

SUDAMERICA 2012 - Di sicuro il nuovo anno partenopeo sarà nel segno del Sud. Del Sudamerica, con un tridente Lavezzi-Cavani-Vargas che potrebbe trovare ampio spazio. E del Sud Italia, essendo il Napoli l'unica squadra del meridione a tenere costantemente il passo delle grandi. Se il 2011 è stato l'anno dell'esplosione definitiva del progetto De Laurentiis, il 2012 potrebbe essere quello della consacrazione tra le big d'Europa e del Mondo. I numeri ci sono. E tra qualche giorno si arricchiranno di un nuovo gioiello! 

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©