Sport / Vari

Commenta Stampa

Un anno di successi per l’ASD Nuotatori Campani

Incetta di medaglie e 2000 brevetti Scuola Nuoto consegnati

Un anno di successi per l’ASD Nuotatori Campani
02/08/2013, 09:40

Si è conclusa la stagione sportiva 2012/2013 dell’ASD Nuotatori Campani, la scuola nuoto federale targata Cesaro Sport.
Un anno costellato di successi e soddisfazioni per il team arancio-azzurro che, nato nel 2009, si è affermato fin da subito nel panorama natatorio regionale e nazionale.

Ricco il medagliere 2012/2013: ai Campionati Regionali di Categoria, gli oltre 40 Nuotatori Campani hanno conquistato 8 ori, 10 argenti e 12 bronzi; 3 ori, 6 argenti e 8 bronzi, invece, il bottino dei 22 atleti partecipanti ai Campionati Regionali Assoluti, mentre ben 5 le medaglie d’oro conquistate nella finale nazionale del Trofeo Scuole Nuoto Federali.
Risultati prestigiosi anche nelle classifiche a squadre con un primo posto al Trofeo Regionale “Campioni Campani”, un secondo piazzamento nel Trofeo Nazionale Master ed un terzo posto al Campionato Italiano di Società FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico).

Una stagione da record, per numeri e risultati, conclusasi in bellezza con la consegna dei brevetti F.I.N. (Federazione Italiana Nuoto) a tutti gli atleti della scuola nuoto. Sono stati circa 2000, infatti, i brevetti F.I.N. conseguiti complessivamente nell’anno agonistico 2012/2013 dagli atleti dei tre Centri Sportivi di Avellino, Portici e Sant’Antimo e consegnati ai piccoli nuotatori iscritti alla scuola nuoto federale dell’ASD Nuotatori Campani.

Ed è ormai ufficiale la convocazione di Emanuela Romano ai Mondiali Paralimpici di Montreal 2013.
La nuotatrice dell’ASD, è stata infatti inserita dalla FINP nella selezione Azzurra che difenderà i colori italiani all’IPC Swimming World Championship,  i Campionati Mondiali che si terranno nella metropoli canadese dal 12 al 18 agosto prossimi.



“Anche quest’anno siamo riusciti a toglierci parecchie soddisfazioni, conquistando successi ad ogni bracciata  - Commenta soddisfatto Aniello Cesaro, presidente del gruppo Cesaro Sport –. La professionalità e la dedizione con cui i nostri istruttori seguono i ragazzi riesce sempre a dare buoni frutti e a sortire risultati importanti su tutto il territorio regionale e nazionale. In questo modo riusciamo ad avvicinare sempre più i ragazzi al nuoto e far si che essi possano trovare nello sport un momento di sana attività fisica e di socializzazione.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©