Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL DJ SORIANI

"Un sogno il Napoli davanti la mia consolle"


'Un sogno il Napoli davanti la mia consolle'
21/05/2011, 13:05

Gigi Soriani è uno dei dj-producer più noti in Italia. E' in onda su Radio Marte (Napoli) e le sue hits sono tra le più apprezzate dai dj di tutto il mondo. Oltre ad essere il remixer ufficiale di "Napoli" di Nino D'Angelo (amatissima dai tifosi) e il selector di decine di compilation nazionali, è il dj dello Stadio San Paolo di Napoli e sta lanciando per l'estate 2011, la sua nuova produzione latin-house "Baila la mulata", sotto lo pseudonimo di "Industria Malavida".

La lettera aperta del dj Gigi Soriani ai tifosi azzurri e ai calciatori del Napoli:

"E' il tempo dei festeggiamenti e della felicità per noi tifosi del Napoli, per noi che di azzurro ci cibiamo e che sentiamo quella passione scorrere nelle vene e di cui, da bambini, sentivamo sempre parlare dai nostri padri, dai nostri fratelli, quando la tv non dava le partite e dallo stadio San Paolo arrivavano sempre racconti di splendore e magnificenza. Spesso mi capita di riflettere su quanto sia stato fortunato a fare il mio lavoro: un "privilegiato" rispetto a chi ci ha provato e ancora ci crede, rispetto a chi merita e non ha ancora avuto la giusta soddisfazione. Io che da sempre tifo Napoli, mai avrei immaginato che un giorno avrei avuto lo splendido compito di suonare al San Paolo per i "leoni azzurri" e per il pubblico più bello e tifoso del mondo. Qualche sera fa, ho vissuto un gigantesco sogno: davanti alla mia consolle, si scatenava tutta la squadra, dirigenti compresi, tra qualche mia traccia e la musica del mitico Guido Lembo (grazie ancora grande "maestro": "Napoli è¨" sarà la più suonata, questa estate e non solo, nella tua taverna caprese, dove mi emozionerò ancora ascoltandola...). Si, sono davvero fortunato. Ringrazio Radio Marte e l'editore Paolo Serretiello per la fiducia di sempre, la Società Sportiva Calcio Napoli tutta e i calciatori (menzione speciale per il capitano Paolo Cannavaro a cui mi lega una sincera amicizia) per la bellissima stagione con cilegina finale europea, che hanno regalato a me e a tutti i tifosi che, ad ogni vittoria, fanno festa per tutta la settimana. A chi, come me ed i miei amici/colleghi di avventura al San Paolo (Gigio Rosa, Daniele Bellini e Paco), quando è sul campo, non fa caso al sole, alla pioggia, al caldo o al freddo, ma solo ad incitare la squadra insieme al pubblico sugli spalti. Siamo sempre stati una grande città e adesso possiamo gridarlo forte: siamo una grandissima squadra! Grazie ragazzi e sempre "Forza Napoli"!

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©