Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Un testimone:"Inglesi picchiati selvaggiamente"


Un testimone:'Inglesi picchiati selvaggiamente'
22/10/2010, 16:10

Carmine Tranchese, pizzaiolo in una rosticceria di via Mezzocannone, ha raccontato la brutale aggressione di una cinquantina di napoletani contro i malcapitati inglesi nella notte di martedì scorso, avvenuta proprio nella rosticceria dove lavora: "Chi è violento non è un tifoso. Una quindicina di inglesi stava bevendo una birra nel locale, all'improvviso è arrivato il primo gruppetto di persone che li ha minacciati e dopo essersi allontanati, questo gruppetto è arrivato a una cinquantina di persone, ed è partita l'aggressione vera e propria. Sono stati minuti di terrore, tutto questo col calcio non c'entra nulla. Li hanno picchiati con caschi e cinture, una scena davvero brutta":

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©