Sport / Calcio

Commenta Stampa

Granata piegata solo da una prodezza di D'Auria

Una bellissima Puteolana sfiora l'impresa a Quarto


Una bellissima Puteolana sfiora l'impresa a Quarto
21/01/2013, 12:53

QUARTO – Un derby tutt'altro che scontato quello tra Quarto e Puteolana 1909, chi si aspettava un monologo dei padroni di casa è rimasto senza dubbio deluso. Parte bene la Puteolana con due occasioni tiri da fuori di Nasti il primo impegna Navarra mentre il secondo scheggia il palo alla sinistra del portiere e fa gridare al gol  la panchina ospite. Al 23' però ecco la magia di D'Auria che decide il match, l'arbitro male assistito dal suo guardalinee da la rimessa al Quarto erroneamente, gli azzurri consegnano palla a D'Auria che da 25m fa partire un bolide che si infila alle spalle dell'incolpevole Compagnone. I granata non si disuniscono e provano a riportarsi in parità, l'occasione buona la ha il '94 Amato che ben servito al limite dell'area calcia troppo centrale. La ripresa ha lo stesso copione della prima frazione, granata compatti e reattivi e Quarto che prova a gestire la gara. Al 52' gli ospiti rimangono in 10 per l'espulsione di Ceci reo di una scaramuccia con Ucciero. Nonostante l'inferiorità numerica la Puteolana non si scompone e non  rischia mai il raddoppio, eccezion fatta per un colpo ti testa di Tucci ravvicinato bene neutralizzato da Compagnone. Anzi i granata  collezionano piazzati dal limite senza riuscire mai a concretizzare. A 15' dal termine Cardinali si fa espellere per un duro fallo a centrocampo e riequilibra il numero di giocatori in campo, la Puteolana preme con tanto cuore e determinazione ma il Quarto si difende in maniera esemplare. 1 – 0 il risultato finale per i padroni di casa ma da lodare la prova della Puteolana che ha giocato alla pari per 90' e che senza la magia di D'Auria molto probabilmente avrebbe portato a casa un punto quanto mai meritato. “Sono contento della prestazione dei miei compagni di squadra con questo impegno e questa determinazione ci salveremo quanto prima avanti così! Una bella reazione dopo la prova incolore in casa con il Villaliterno Il gol di D'Auria? Imprendibile complimenti a lui!”. Questo il bilancio del portiere Compagnone a fine gara.
 
QUARTO: Navarra, Esposito, Gramegna, Aprile (65' Andreozzi), Pirozzi, Ucciero, Di Maio, Cardinali, D'Auria, Palma, Tucci (De Gennaro P.). Panchina: Sena, Di Criscio, De Gennaro D. Passaro, Picco. All. Amorosetti
 
PUTEOLANA 1909: Compagnone, Chiocca, Ceci, Balestriri, De Mari, Caccavale, Bottiglieri, De Fraia, Romano (70' D'Alterio), Nasti (85' Spinelli), Amanto. De Simone, Ursumanno, Monaco, Casolare. All. Iumiento 
 
Note: Balestrieri, De Mari, Amato (P), Ucciero, Palma (Q). Espulsi Ceci 52' (P), Cardinali 75' (Q)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©