Sport / Atletica

Commenta Stampa

Stravince anche i 200 mt a 2 centesimi dal record mondiale

Usain Bolt nella leggenda, ora a caccia del tris

Sabato a caccia della terza medaglia nella staffetta 4x100

Usain Bolt nella leggenda, ora  a caccia del tris
10/08/2012, 09:16

Ha quasi 26 anni e corre spianato verso la leggenda a cacciadeltris di medaglie d’oro. È imbattibile il giamaicano Usain Bolt che ha messo un'altra firma nella storia dell'atletica facendo il bis nei 200 dopo l'oro nei 100. Gara stravinta in 19''32 asoli 2 centesimi dal record olimpico. Battuto il connazionale e amico Blake, metre il bronzo e' andato ancora a un giamaicano, Weir. Praticamente podio tutto gialloverde, e commenta così "Sono orgoglioso di me stesso ho ottenuto quello che volevo. Pensavo di poter fare il nuovo primato, ma anche se sono stato veloce in gara, in curva non lo sono stato abbastanza per abbassare il tempo. E' stata una stagione tribolata e anche all'uscita dalla curva ho avvertito il dolore alla schiena”. ''Ora sono una leggenda - ha detto l'uomo piu' veloce del mondo terminata la gara -, ho fatto vedere al mondo che sono il migliore e ora voglio solo divertirmi''. Ma non e' finita, si corre di nuovo sabato nella 4x100. 

 

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©