Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Valcareggi: "Jovetic non andrà a Napoli"


Valcareggi: 'Jovetic non andrà a Napoli'
11/06/2012, 15:06

A Radio Crc è intervenuto Furio Valcareggi, procuratore di Giaccherini: “Giaccherini è sempre a disposizione dell’allenatore. Siamo felici di essere lì, è stato bello l’esordio e ciò che verrà sarà grasso che cola. Certo, se Prandelli dovesse confermarlo, l’entusiasmo salirebbe alle stelle. Vive questo momento fantastico in maniera normale perché lui è un ragazzo normale ma con la tensione che serve. È vero, ha fatto un errore su Fabregas, quando lo ha lasciato andare, ma credo che la sua prova non sia stata negativa. Balotelli è un fenomeno, su quella occasione aspettava un cenno da Cassano, lo aspettava per dargli l’assist e spero che Prandelli non lo bocci. Su De Rossi invece, credo che ieri abbia fatto il regista di difesa alla grande. È stata una prova monumentale la sua. L’incontro tra Mazzarri e De Laurentiis lo temevo tanto perché alcune voci mi dicevano che il tecnico aveva voglia di cambiare aria. Perdere Lavezzi è tanta roba e sostituirlo diventerà un problema. Il Napoli può vincere lo scudetto ma occorre ritoccare la difesa con calciatori di esperienza. Con Mazzarri tutti gli attaccanti fanno gol, l’unico difetto del tecnico è che non vuole in panchina calciatori di grandissima caratura, personaggi insomma troppo bravi per non alterare gli equilibri dello spogliatoio. Jovetic? Non arriverà a Napoli. Firenze ha un solo fuoriclasse ed è Jovetic. Per me è incedibile per ancora due anni anche se qualche sussurro esiste e non solo del Napoli. Jo Jo può vincere il pallone d’oro. Andrà via da Firenze, ma non ora”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©