Sport / Motogp

Commenta Stampa

Indiscrezione del Telegraph, ma dalla Ducati smentiscono

Valentino Rossi pronto a ritirarsi dalle corse?


Valentino Rossi pronto a ritirarsi dalle corse?
08/05/2012, 11:05

LONDRA - L'indiscrezione è di quelle grosse e la fonte è autorevole: il Telegraph afferma che Valentino Rossi si prepara a lasciare il mondo della Motogp. Cita fonti "vicine al pilota italiano" ed addirittura arriva ad ipotizzare un ritiro durante l'anno. Una indiscrezione che è smentita dalla Ducati a Repubblica.it: la casa motociclistica nega il ritiro, affermando che la moto continua il suo programma di sviluppo, insieme al loro pilota di punta.
Naturalmente, può essere vero o meno: l'indiscrezione può essere una bufala, esattamente come può esserlo la smentita della Ducati, che ovviamente - se fosse vero - non ha nessun interesse ad ammetterlo.
Resta il punto della attuale situazione di Rossi: alla guida di una moto che non va bene, non riesce a fare risultati. E' un pezzo che non vince, ed anche i piazzamenti sono sempre più mediocri. Quest'anno non è mai stato in lotta nè per la pole position, nè per la gara: partito sempre verso il decimo posto, ha conquistato un settimo, un ottavo e un decimo posto. Certo, è sempre il pilota intorno a cui gira l'attuale Moto Gp; è quello che permette di vendere ad un prezzo alto i prodotti del "circuito". Non per niente è il più pagato, con uno stipendio più di 3 volte superiore al secondo.
Ma basta questo? In realtà, è da vedere se ha ancora voglia di correre. Parliamoci chiaramente: ha vinto 9 titoli mondiali, su Aprilia, Honda e Yamaha ha disputato campionati praticamente senza concorrenti che riuscissero ad impensierirlo, mentre lui inanellava vittorie e podi senza sosta. Sarebbe tanto strano se avesse perso mordente e voglia di rischiare? Non sarebbe il primo atleta che diventa sazio di successi e quindi perde mordente.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©