Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

EDU, DA ALA A PUNTA...

Vargas, la svolta nel 2011: finalmente in attacco!


Vargas, la svolta nel 2011: finalmente in attacco!
21/12/2011, 00:12

Per Eduardo Vargas il 2011 è l'anno della consacrazione definitiva, grazie anche all'allenatore Jorge Sampaoli che lo assegna al suo ruolo naturale di seconda punta o di esterno offensivo sulla destra, dopo che nel 2010 Gerardo Pelusso lo utilizzava come centrocampista. A novembre viene scelto come Miglior giocatore e attaccante del campionato cileno, dopo aver contribuito alla vittoria finale dell'Apertura 2011 con 6 gol in 11 partite disputate, e viene inserito nella lista dei candidati al titolo di Calciatore sudamericano dell'anno. Inoltre, il ranking a votazione internazionale della IFFHS lo elegge Giocatore più popolare del continente con 53.774 voti precedendo largamente il peruviano Paolo Guerrero, secondo con 23.641 preferenze.
Il 1º dicembre segna il secondo gol nella vittoria per 2-0 sul Vasco da Gama, che vale l'accesso alla finale della Copa Sudamericana. Il 9 dicembre, nella finale di andata della competizione contro gli ecuadoriani del LDU Quito, realizza l'unico gol della partita. Nella gara di ritorno, giocata il 15 dicembre a Santiago del Cile, realizza una doppietta nel 3-0 finale per la sua squadra, che vale il primo trofeo continentale della storia dell'Universidad de Chile.
FONTE: WIKIPEDIA
 

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Amsterdam
Barcellona
Berlino
Berna
Londra
Ancora Londra
Londra, con Annie Lennox
Londra
Milano, momento di raccoglimento e preghiera alla Stazione Centrale
Milano
Monaco
Parigi
A Parigi i manifestanti bruciano le bandiere israeliane
Parigi, momenti di tensione
Torino, si bruciano bandiere con la stella di David
Ancora Torino
Valencia