Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

"IL MILAN RISCHIA"

Varriale:"Maggio e De Sanctis al mondiale"


Varriale:'Maggio e De Sanctis al mondiale'
19/03/2010, 18:03

"Un libro che oltre a raccontare la vita su un campo di calcio, racconta la vita a bordo campo, quella di molti giornalisti, allenatori e giocatori."
Enrico Varriale, ai microfoni di Marte Sport Live, racconta come è nata l'idea per il suo libro, "A bordo campo". "Avevo voglia di raccontare un pò il dietro le quinte e qualche avvenimento che magari non tutti conoscevano."
La prefazione del libro è del c.t. della Nazionale Marcello Lippi, che oggi ha fatto visita agli azzurri del Napoli a Castelvolturno. "Lippi ricordo e viene a Napoli sempre con molto piacere. Io credo che Maggio e De Sanctis siano quasi sicuri di andare al mondiale. Quagliarella dovrà riprendersi e lottare con altri, nel suo ruolo c'è molta concorrenza." Non manca anche un riferimento agli arbitri ed al designatore Collina. "E' stato il più grande arbitro del mondo, ma come designatore non sta facendo altrettanto."
Per la partita di domenica, Varriale crede che chi rischia di più è il Milan. "Non credo che i rossoneri possano competere per lo scudetto, ma al Milan resta un solo obiettivo e non può fallire. Il Napoli deve reagire, anche se il Milan in questo momento è l'avversario peggiore. L'Europa League, che da molti è considerato un fastidio, è per il Napoli un traguardo quasi obbligatorio per gli investimenti fatti da De Laurentiis. Mi auguro che il Napoli ci riesca".

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©