Sport / Vari

Commenta Stampa

Vela Ancona-Rari Nantes Napoli si rigioca


Vela Ancona-Rari Nantes Napoli si rigioca
09/02/2011, 12:02

Vela Ancona-Rari Nantes Napoli si rigiocherà in data da destinarsi. A stabilirlo è stato il giudice unico Claudio Mazzoni, che oggi ha accolto presentato dalla società partenopea dopo la gara per un errore tecnico della giuria, ritenuto palese dal giudice stesso. Durante la gara di sabato scorso, il tavolo della giuria non aveva registrato sul referto l’avvicendamento fra i pali della porta della Rari di Fabrizio Politelli e Riccardo Perna. In seguito aveva assegnato erroneamente il terzo fallo grave a quest’ultimo, causandone l’espulsione definitiva e arrecando un chiaro danno alla Rari Nantes.

«Sono davvero contentissimo – ha commentato a caldo il tecnico Elios Marsili - e anche i ragazzi sono felicissimi. Eravamo sicuri che il giudice ci avrebbe dato ragione. Non vediamo l’ora di tornare ad Ancona per giocare».

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©