Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Carlo Caporale a Settimana Azzurra

"Vendere Cigarini o Zuniga sarebbe un errore"


.

'Vendere Cigarini o Zuniga sarebbe un errore'
17/12/2009, 16:12

NAPOLI - Il Napoli prepara la sfida di domenica con il Chievo. Mazzarri lavora con i suoi giocatori per raggiungere il decimo risultato utile consecutivo. Il tecnico vuole chiudere in bellezza quest'anno e restare imbattuto. Guai, però, a sottovalutare l'avversario o avere già la testa al Natale.
"Il Chievo è una formazione da prendere con le molle - evidenzia Carlo Caporale, giornalista di Televomero - nel corso di Settimana Azzurra - ha gli stessi punti del Napoli e dallo scorso anno (quando è arrivato Di Carlo) ha una media da zona europea. Il Napoli deve dare un'accelerata alla corsa all'Europa. Nelle prossime quattro giornate sarà di scena al San Paolo e dovrà approfittarne, sempre che si riesca a migliorare la qualità del gioco in casa. Ho visto un Napoli superiore in trasferta".
Oramai il 2009 volge al termie ed è tempo di parlare di mercato. la società azzurra sembra intenzionata ad effettuare due colpi e di pensare a cedere alcuni giocatori. In queste ora si sta parlando molto di Modesto come prima scelta per l'ester sinistro. sarebbe lui il prescelto dala dirigenza campana, ma "ogni giorno esce un nome - commenta Caporale - aspettiamo e vediamo. Il Napoli ha sicuramente da colmare la casella esterno sinistro che manca da anni. Credo che Mazzarri sappia bene cosa serve alla squadra anche se il mercato non offre molto. Zuniga e Cigarini sono sul mercato? Sono due giocatori pagati molto, sarebbe un errore cederli, a meno che non si pensi alla formula del prestito, anche da un punto di vista economico. Il loro talento non si discute, li trovo bravi ma c'è da vedere come e se utilizzarli nel gioco di Mazzarri".
I due potrebbero quindi preferire nuove strade anche se il collega conferma il talento degli atleti e sottolinea la loro bravura. Il problema è capire quanto spazio potranno trovare in questo Napoli. Zuniga a destra non sta trovando molto spazio anche perchè Maggio è praticamente insostiubile e a sinistra non ha convinto. Cigarini potrebbe dare maggior gioco al centrocampo degli azzurri e spera di potersi ritagliar eun posot in questo Napoli.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©