Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA TRATTATIVA

Venerato: "Inler al Napoli è affare fatto"


Venerato: 'Inler al Napoli è affare fatto'
16/03/2011, 15:03

A Radio Crc è intervenuto Ciro Venerato, giornalista Rai:
“Per quanto riguarda la trattativa relativa ad Inler si tratta di ratificare e chiarire alcuni aspetti relativi alla durata del pagamento, ma siamo alle schermaglie dialettiche e si può definire una trattativa in dirittura di arrivo. È ovvio che il suo agente preferisce non affrontare l’argomento perché l’Udinese è in piena lotta Champions. Per quanto riguarda i portieri in prova, potrebbero anche non far parte del progetto immediato del Napoli che se andrà in Champions vorrà prendere come secondo portiere un ragazzo che milita nella nostra serie A. In questo momento il Napoli sta monitorando quatto o cinque portieri della serie A, quindi calciatori esperti, che potrebbero fungere da secondi al non più giovanissimo de Sanctis. La tipologia di calciatori che il Napoli non prenderà mai, sono quelli che guadagnano più di due milioni e che militano nei grandi club. Il Napoli inoltre non prenderà calciatori che possono avere stipendi alla portata del club partenopeo ma che abbiano superato i trenta anni. Inler rientra nella tipologia del giocatore ideale perché arriva da un club di fascia media ed ha un’età che consente al Napoli di investire una certa cifra e ammortizzarla in cinque anni, cosa che non si potrebbe fare per chi ha un’età dai trenta in su. Il Cagliari gioca con un 4-3-1-2 e in generale questo modulo crea qualche problema lo crea per chi gioca con una difesa a tre. Il Napoli inoltre ha tutto da perdere, mentre il Cagliari ha tutto da guadagnare. In più Donadoni ha il dente avvelenato nei confronti di De Laurentiis e c’è una conosciuta antipatia tra la tifoserie. Per cui non sarà affatto una partita scontata e semplice”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©