Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA CARICA DEL PIRATA

"Verona resti un caso, ora massima concentrazione"


'Verona resti un caso, ora massima concentrazione'
04/02/2011, 16:02

Il portiere azzurro Morgan De Sanctis, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di marte sport live.
"Una vittoria a verona sarebbe stata molto importante per la classifica, ma non posso non ammettere che quando giochi così male come abbiamo fatto noi le partite le perdi. Noi accettiamo questa sconfitta e siamo pronti a non ripetere gli stessi errori. Complimenti al Chievo che è stato più bravo di noi, adesso pensiamo al Cesena. Abbiamo avuto la fortuna che i risultati delle altre ci sono stati favoreli, ma io continuo a pensare che è stata un'occasione persa. Una battua d'arresto però ci può stare, non bisogna considerare questa sconfitta un dramma."
All'andata a Cesena si vide un grande Napoli
"Loro hanno cambiato molti giocatori in questo mercato. Sono una squadra che gioca bene, ma se noi ci comportiamo da Napoli sono sicuro che le cose andranno bene."
Come stanno i nuovi, Ruiz e Mascara?
"Mascara, che ha sempre giocato in Italia e in piazze importanti sono certo che non avrà nessun problema. Ci darà una grossa mano, soprattutto con la sua abilità nel calciare le punizioni. Ruiz è eccezionale, come giocatore e come ragazzo. Ha grandi doti e insieme a tutti i giocatori che parlano spagnolo si sta ambientando bene."
Febbraio e marzo saranno due mesi importantissimi per il Napoli
"I prossimi mesi, tra campionato ed Europa League sarà molto duro. Bisognerà essere sempre concentrati, magari capiterà un'altra serata storta come quella di Verona, ma deve rimanere un episodio. Ci attendono le sfide con il Villareal e con Milan e Roma, entrambe fuori casa. Non bisogna distrarsi un attimo."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©