Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VOTI E COMMENTI

Villarreal-Napoli 2-1, le pagelle


Villarreal-Napoli 2-1, le pagelle
25/02/2011, 01:02

De Sanctis 6 - Incolpevole sui gol, sicuro nelle altre occasioni nelle quali è impegnato.

Campagnaro 5,5 - Sul gol di Nilmar sbaglia il fuorigioco e sul secondo stringe inutilmente verso l'attaccante spagnolo. Sente l'assenza di Paolo Cannavaro.

Cribari 5,5 - Prestazione discreta, poi commette un paio di ingenuità e non dà mai l'impressione di poter gestire la difesa.

Ruiz 5 - Non parte male, ma dimostra di non aver ancora assimilato gli schemi della difesa a tre. Per ciò che si è visto, nonostante ci sia tantissimo lavoro da fare, le buone prospettive ci sono nonostante il voto basso.

Zuniga 6,5 - Benissimo nel primo tempo, quando annulla un certo Capdevila. Più in affanno nella ripresa quando gli riesce poco o nulla. E' comunque in crescita costante.

Gargano 6 - E' partito meglio che in altre circostanze, non demeritando. Poi purtroppo incappa nei soliti errori di imprecisione e nervosismo.

Yebda 5,5 - Che fosse fallo o meno in occasione del secondo gol del Villarreal lui comunque dorme su una palla importante a centrocampo. Oggi si è sentita poco la sua fisicità.

Dossena 5,5 - Nessun cross importante da segnalare, una sola palla interessante per Lavezzi, non demerita per la spinta in sè sulla fascia, ma per la continua imprecisione nelle palle importanti e per la disastrosa gestione della fase difensiva. Salva un gol fatto, ma nei replay delle occasioni importanti del Villarreal non si vede mai.

Hamsik 6 - Bene per il gol e per la zona di campo che spetterebbe a Dossena che lui va a coprire. Cala nettamente alla distanza.

Sosa 5 - E' un centrocampista compassato, non un trequartista e nemmeno una mezza punta. Mazzarri deve capirlo, altrimenti l'argentino continuerà a collezionare brutte figure.

Lavezzi 4 - Il pocho ci ha abituato ad alti e bassi. Forse la squalifica lo ha condizionato, forse no. La sua prestazione (cross per Hamisk a parte) è davvero inguardabile. Sbaglia tutto ciò che si può sbagliare e anche di più.


I SUBENTRATI

Pazienza 5,5 - Il suo ingresso in campo non cambia molto le sorti del centrocampo. Sbaglia un paio di appoggi elementari.

Cavani 7 - Meriterebbe un volto anche più alto per ciò che ha fatto vedere nei 40 minuti scarsi che ha avuto a disposizione. E' lui l'uomo davvero indispensabile di questa squadra. E' una spanna sopra tutti gli altri.

Mascara s.v.


Mazzarri 5 - Passi per il turnover, passi per la partita importante con il Milan, ma come si fa a schierare Ruiz per la prima volta in un match così importante? E se anche l'intenzione era quella di dargli una chance importante, perchè non metterlo al fianco di Cannavaro che gli avrebbe dato più sicurezza del modesto Cribari? Questa squadra può permettersi di lasciare Cavani (nonostante la stanchezza) in panchina per quasi un'ora di gioco? C'è chi crede che non si dispererà per quest'uscita dalla coppa.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©