Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA O' LIONE

Vinicio: "Ah, se Lavezzi giocasse sempre così"...


Vinicio: 'Ah, se Lavezzi giocasse sempre così'...
05/12/2011, 12:12

Ai microfoni di Radio Sportiva è intervenuto l´ex tecnico del Napoli Luis Vinicio: "Se Lavezzi giocasse sempre così le partite sarebbero molto più semplici. Lo abbiamo visto anche ieri. Quando si è acceso il Pocho la partita si è completamente ribaltata. Col Lecce il problema era sbloccare il risultato, una volta raggiunto questo obiettivo è stata una discesa"
Momento azzurro: "Non c´era bisogno di un´ulteriore dimostrazione di forza. C´era un po´ il timore del turnover, che spesso aveva portato a passi falsi. Abbiamo invece visto che ci sono elementi in grado di prendere il posto dei titolari. Io ho sempre visto un Napoli pronto, bello, competitivo, anche quando non ha raggiunto la vittoria"
Su Pandev: "Io direi che per un attaccante la cosa principale è giocare con continuità. Se non giochi non segni, e se non segni vai in difficoltà. Guardate Denis. A Napoli non giocava mai, è andato a Bergamo e segna tutte le domeniche. Stesso discorso vale per Pandev"
Sulla prossima gara col Villarreal: "Per quello che abbiamo visto non ci sono dubbi. Il Napoli ha i mezzi per andare a vincere in Spagna. Bisogna stare attenti all´orgoglio del Villarreal, che vorrà fare di tutto per non finire il girone di Champions con zero punti. De Laurentiis punta più all´Europa che al campionato per questioni economiche, per ritorni di soldi"
Fonte: Radio Sportiva

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©