Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Vittoria di classe per Andreucci sugli sterrati del San Marino


Vittoria di classe per Andreucci sugli sterrati del San Marino
15/07/2013, 12:10

I campioni italiani Paolo Andreucci – Anna Andreussi e la 208 R2 vincono dominando la classifica due ruote motrici della 41esima edizione del Rally di San Marino.
Sugli impegnativi sterrati della Repubblica del Titano, l’equipaggio del Leone ha disputato una gara tutta d’attacco, centrando la vittoria in R2 di tutte le 10 prove speciali della gara.
Dopo la tappa odierna, Peugeot mantiene saldamente la testa della classifica costruttori del Tricolore.
Il pilota Paolo Andreucci: « Una gara ottima, siamo stati davanti a vetture ben più potenti della nostra. Abbiamo lavorato molto bene su uno sterrato ed un tipo di percorso poco adatti alle caratteristiche della nostra 208 R2. Un fondo lento, con molte ripartenze in salita, in cui spesso in uscita curva dovevamo inserire la prima
marcia. Visti il risultato ed i tempi che abbiamo staccato siamo molto soddisfatti. Importante e
significativo il lavoro che abbiamo fatto sulla vettura. La 208 R2 ha un’ottima base di telaio e di sospensioni ma in questi due appuntamenti sulla terra abbiamo curato alcune 'finezze' per renderla maggiormente fruibile anche ai giovani trofeisti che la utilizzeranno. Il weekend è iniziato con una piccola toccatina a fine shakedown, quindi il mio ringraziamento va a tutti i ragazzi del team che ancora una volta
sono stati preziosi nel ripristinare la 208 in tempo record».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©