Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Vittoria nella classe 250 del motomondiale per Hiroshi Aoyama


Vittoria nella classe 250 del motomondiale per Hiroshi Aoyama
04/05/2009, 09:05

I tifosi dagli spalti si aspettavano una vittoria dei loro beniamini, ma al termine di una gara entusiasmante, a spuntarla al traguardo è stato un giapponese: Hiroshi Aoyama. Il team Scot Racing festeggia così la prima vittoria stagionale, e se un guasto non avesse rallentato la gara di Raffaele De Rosa, decimo, sarebbe stata una marcia trionfale.

Hiroshi Aoyama:
"Prima di tutto – dice emozionato - grazie alla squadra, agli sponsor, ai tifosi. Per qualche ragione, mentre nelle libere siamo andati bene, in qualifica non ho trovato un buon feeling. La sera del  sabato e la mattina della domenica abbiamo modificato alcune cose e trovato un set-up molto buono. Il bello di questa moto è il suo insieme. Anche quando le condizioni non ci sono favorevoli, siamo in grado di fare buone gare: vedi in Qatar. Non so come sarà il campionato; quello che è certo, è che mi piace il prossimo tracciato, Le Mans. Vedremo".

Raffaele De Rosa:
"Ho avuto un problema nel cambio – spiega sconsolato - dalla quinta alla sesta, e la moto così tendeva a spegnersi. Mi c’è voluto un po' di tempo per adattarmi. Aggiungiamo che ero un po' nervoso perché la condizione della pista, il pomeriggio, era diversa da quella del mattino. Quando ho trovato un buon ritmo, ho messo  assieme dei buoni giri. La mia posizione naturale me la sento più avanti".

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©