Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Viviani:"Presto per criticare il Napoli"


Viviani:'Presto per criticare il Napoli'
15/09/2010, 13:09

L'ultima volta che il Napoli ha giocato in Europa, Benfica-Napoli, c'era anche lui. Fabio Viviani, attuale allenatore del Portogruaro e secondo di Reja nell'ultima esperienza europea azzurra, ai microfoni di Marte Sport, ricorda ancora quella sfortunata sera in Portogallo.
"Siamo stati sfortunati, meritavamo di passare il turno. Avevamo una squadra inesperta ma giocammo alla pari. L'unica sofferenza fu la prima mezz'ora in Portogallo dove il Benfica ci mise sotto. Poi uscimmo fuori e creammo qualche occasione anche noi."
Il Napoli visto con il Bari sembrava stanco: utile fare un ampio turn over in vista dell'Europa?
"Si può fare un turn over ampio se hai sei-sette ricambi al pari dei titolari. Bisogna capire se tutti possono garantire una prestazione di alto livello. Il Napoli con il Bari ha sofferto ma è presto per dare già giudizi. Bisogna tenere presente sempre gli obiettivi finali. Non credo che la difesa abbia giocato colpe particolari, è tutta la squadra che ha girato male."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©