Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

INLER PARLA L'AGENTE

"Vogliamo una big, il Napoli non è all'altezza"


'Vogliamo una big, il Napoli non è all'altezza'
26/02/2011, 16:02

"Che ne prenda uno più forte di Gokhan, ma di certo non lo troverà a due soldi...". Inizia così lo sfogo del procuratore di Inler che prosegue affermando: "Non penso proprio che Inler andrà a Napoli. E poi se l'Udinese dovesse andare in Champions League, che cosa ci andrebbe a fare a Napoli?
Comunque
- continua Lamberti - se i friulani dovessero andare in Champions è probabile che Gokhan resti ancora in bianconero. Le voci che accostavano Inler alla formazione partenopea penso fossero più giornalistiche che altro perché non ho mai avuto contatti con loro e non li ho mai chiamati. E se non li ho chiamati evidentemente, se devo parlare chiaramente, non c'è interesse da parte nostra di andare. Napoli non è certo il primo obiettivo di Inler. So che loro avrebbero voluto parlare, però, probabilmente sanno che non siamo interessati. Il nostro obiettivo è una big, anche se come fascia il Napoli non è male. Però credo che la società azzurra non sia in grado di soddisfare le esigenze economiche di Inler. È impossibile che riesca ad accontentarlo. Non può permetterselo. Dal Napoli non mi hanno mai chiamato e devo dire che sarei anche contento se non chiamassero (sorride,ndr). Il Manchester City? Il ragazzo interessa in Inghilterra e in Germania. E - conclude - il salario che offrono altri club, per il Napoli, è impossibile da pagare".Queste le parole di Dino Lamberti, agente di Inler, a tuttomercatoweb.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©