Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

Volley, McDonald’s Nola:il Rota passa al PalaMerliano


Volley, McDonald’s Nola:il Rota passa al PalaMerliano
29/10/2012, 11:57

Terza sconfitta consecutiva per le “Piccole Pesti” dell’under 16 griffata McDonald’s nel campionato di serie C under. Al PalaMerliano, nella mattinata di ieri, il Rota Volley si è infatti imposto con il punteggio finale di 0-3 al termine di un match in cui le giovanissime bruniane, nonostante l’assenza per infortunio della palleggiatrice Rossella Foglia, ed il problema al dito occorso a capitan De Sena, sono riuscite a tenere testa alle fortissime avversarie dando vita ad una partita molto bella e combattuta.

 

Il match vede le padrone di casa partire bene nonostante l’assenza della regista titolare, Rossella Foglia. Prisco e Palazzolo (nel giorno del suo compleanno) fanno la differenza, mentre in difesa è la solita Angelillo a dettare i tempi. Dall’altra parte però, dopo un avvio in sordina, iniziano a scatenarsi Di Napoli e Ferrara contro cuila McDonald’s può ben poco in un primo set vinto dalle ospiti con il parziale di 21-25 anche e soprattutto a causa dell’infortunio occorso alla palleggiatrice Tania De Sena che costringe coach Pasciari ad adattare la schiacciatrice Del Piano in regia. Stessa musica nel secondo set: le padrone di casa partono meglio, grazie anche all’ottima verve offensiva di Napolitano, subentrata a Lucariello, ma il Rota si riorganizza e con la solita coppia Ferrara-Di Napoli, piazza il colpo del quasi ko chiudendo anche il secondo game sul 21-25. Nel terzo ed ultimo parzialela McDonald’s Nola prova a dare il tutto per tutto. Prisco e Napolitano mettono a ferro e fuoco la difesa delle salernitane mentre a muro si fanno sentire Paura e Palazzolo. Il Rota barcolla sul 21-18 ma non molla, trovando con una super Leo il guizzo per tornare in scia e per poi portare a casa i 3 punti (24-26).

 

Coach Guido Pasciari a fine partita si è comunque detto soddisfatto dell’atteggiamento mostrato dalle sue giovanissime atlete. Anche questa sfida rientra nel bagaglio di esperienza del gruppo under 16 che da qui a breve inizierà il suo percorso anche nei campionati giovanili: “è andata male dal punto di vista del risultato ma non certo della prestazione – ha dichiarato Pasciari nel postgara – le ragazze hanno datoil massimoanche in emergenza dimostrando uno spirito di adattamento che sinceramente non mi sareimai aspettato. Sonomolto soddisfatto di questo e fiducioso in vista dei prossimi impegni perché sono sicuro che quando avremo recuperato al meglio le infortunate – conclude il tecnico della McDonald’s Nola – riusciremo a toglierci qualche piccola soddisfazione”.

 

McDonald’s Nola – Rota Volley A.s.d. 0-3

(21-25; 21-25; 24-26)

McDonald’s Nola: Palazzolo 4, De Sena 2 (C), Vecchione 4, Paura 2, Prisco 17, Lucariello, Del Piano, Napolitano 7, Angelillo (L). All. Pasciari

Rota Volley Asd: Ferrara (C) 9, Di Napoli 14, Bonifacio 5, Leo 5, Ventre 6, Pierri 6, Longobardi 1, Salvati (L). All. Ferrara

Arbitro: Giovanni Rea del Comitato Provinciale di Napoli

Note: Durata complessiva 1h e 10’. Spettatori 100 circa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©