Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

Vulcano Buono battuto dall'Accademia


Vulcano Buono battuto dall'Accademia
18/03/2013, 10:37

Le beneventane violano il PalaMerliano con un netto 3-0 e complicano la rincorsa playoff delle bruniane McDonald's a valanga sull'Olimpia Volley in C under: il terzo posto è a soli 3 punti Quinta pesante sconfitta in campionato per le ragazze del Vulcano Buono Nola. Dopo l'ottima reazione convertita in 3 punti con il Centro Ester Napoli, capitan Bernardi e compagne hanno subito un nuovo stop casalingo per mano delle dirette concorrenti nella corsa al terzo posto dell'Accademia Benevento in una sfida valida per la 20ª giornata del campionato di serie C (girone B). Un passo falso a dir poco decisivo alla luce di una classifica che adesso vede il Tecnocompositi Scafati sempre più terzo a quota 48 punti, inseguito dall'Accademia Benevento a 45 e poi dal Vulcano Buono a 43 punti. Cinque lunghezze da recuperare nelle ultime cinque giornate di regular season per provare a raddrizzare un campionato improvvisamente messosi in salita nel nuovo anno.

L'avvio di gara è tutto di marca nolana: Bernardi e compagne si portano subito sul 12-8 salvo poi farsi riprendere da un'Accademia sorniona che prima si porta in scia (15-13) e poi piazza la zampata del pareggio (18-18). Le padrone di casa iniziano a barcollare subendo le giocate di Principe che allungano sul 18-21. Il Vulcano Buono però pareggia subito i conti a quota 21 dando il là ad un avvincente punto a punto che vede alternarsi occasioni di chiudere il set da una parte e dall'altra. Alla fine del parziale si conteranno tre set point per parte annullati prima del clamoroso 31-29 con cui l'Accademia chiude la frazione. L'esito del primo set risulta a conti fatti decisivo perché l'Accademia capitalizza al meglio il contraccolpo psicologico prendendosi anche il secondo set 25-12. La storia non cambia nel terzo ed ultimo set con l'Accademia che resta padrona del campo portandosi avanti 22-20. Le padrone di casa cercano di fermare le beneventane portando il parziale ai vantaggi proprio come nel primo set. E proprio come nel primo game l'Accademia mostra maturità e sangue freddo annullando prima in attacco una palla set e poi chiudendo i conti con un sofferto 27-25.

Vulcano Buono Nola - Accademia Volley 0-3

(29-31; 13-25; 25-27)

Vulcano Buono Nola: Pasciari 1, De Martino 17, Esposito 8, Bernardi 6, Giacobbe 9, Angelillo 6, Ferrante (L), Pericolo 2, Trinchese ne, Caccavale ne, Strigaro ne, De Giorgio ne. All. Franco

Accademia Benevento: Varricchio 3, Ferrone 14, Principe 15, Colella 9, De Cristofaro 7, Morgia 19, Favino L, Lepore ne, Cona ne, Tretola ne, Napolitano ne, Dell'Ermo ne. All. Ruscello

Arbitro:Cafaro del Comitato Provinciale di Caserta

Note: durata complessiva 1h e 50'. Spettatori 200 circa

Prosegue invece la marcia trionfale delle “Piccole Pesti” griffate McDonald's in serie C under. La selezione giovanile allenata da coach Guido Pasciari, dopo aver conquistato la finalissima provinciale under 16, ha inflitto un netto 3-0 anche all'Olimpia Volley nella 20ª giornata del campionato di C under portandosi a -3 punti dal terzo posto. Un cammino fantastico quello delle giovanissime campionesse bruniane che di qui al termine della stagione potrebbe tradursi in qualcosa di davvero straordinario.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©