Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

Vulcano Buono, buona la prima


Vulcano Buono, buona la prima
20/09/2012, 11:43

Esordio convincente in Coppa Campania per le ragazze del Vulcano Buono Nola. Dinanzi ai propri tifosi, il team bruniano allenato da coach Giorgio Franco, ha infatti battuto con un secco 3-0 il Roccarainola facendo intravedere parte di un potenziale ancora tutto da scoprire nel corso della stagione. Mercoledì prossimo, il Vulcano Buono Nola sarà impegnato sul campo della Marianna Guerriero Arzano (selezione under) nella seconda giornata della prima fase della rassegna regionale. In caso di vittoria, le bruniane staccherebbero il pass per la seconda fase della Coppa Campania.

 

Il match, a senso unico, vede il Vulcano Buono Nola affidarsi ad un sestetto composto da Sellitto in regia, Angelillo opposto, Esposito e Bernardi al centro e De Martino e Giacobbe come schiacciatrici. Le bruniane partono subito col piglio giusto: Giacobbe, De Martino ed Angelillo non concedono tregua alla difesa del Roccarainola che, nonostante la strenua resistenza di Isernia, Simonetti e capitan Velotti, cede nel primo set con il parziale di 25-11. La musica non cambia nel secondo game: le padrone di casa spingono sull’acceleratore, supportate dal numeroso pubblico accorso al PalaMerliano, e costringono il Roccarainola a capitolare con un rotondo 25-8. Protagoniste del match, Alessandra Giacobbe, autrice di ben 17 punti, Tonia De Martino, Elisida Angelillo e Rosamaria Esposito che, spalleggiate da capitan Bernardi sotto rete, da Sellitto in regia e da una straordinaria Ferrante in difesa, non lasciano scampo alle avversarie. Un dominio praticamente totale che induce coach Franco a concedere spazio a Caccavale, Pasciari, De Giorgio, Trinchese e Pericolo nell’ultimo set. Cambiano gli interpreti ma la musica è sempre la stessa perché, nonostante un ultimo orgoglioso tentativo di rivalsa di capitan Velotti, il Roccarainola si inchina col risultato finale di 25-18. Per il Vulcano Buono Nola, miglior esordio non poteva proprio esserci.

 

Ottimi segnali che però, come sottolineato dal direttore generale nolano, Guido Pasciari, non dovranno assolutamente provocare un rilassamento del gruppo: “Le ragazze hanno giocato bene – dichiara Pasciari – e sicuramente la prestazione è stata ottima, ma considerando che siamo ancora in piena preparazione, non conviene affatto montarsi la testa. Bisognapiuttosto – conclude il direttore generale bruniano – continuare a lavorare sodo perché la squadra sarà attesa da una stagione fitta di impegni”.

 

Vulcano Buono Nola – Roccarainola 3-0

(25-11; 25-8; 25-18)

Vulcano Buono Nola: Giacobbe 17, De Martino 9, Angelillo 6, Bernardi (C) 5, Sellitto 2, Esposito 5, Pericolo 2, De Giorgio 5, Pasciari 2, Trinchese 1, Caccavale 3, Ferrante (L). All. Franco

Roccarainola: Ardolino 1, Simonetti 4, Isernia 3, Velotti (C) 7, Rozza R. 1, D’Amico 1, Rozza M. (L). All. Alfieri

Arbitro: Claudio Rossi del Comitato Provinciale di Napoli

Note: durata complessiva 1h e10’. Spettatori 250 circa

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©