Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

Vulcano Buono, domani la prima


Vulcano Buono, domani la prima
18/09/2012, 12:00

Vigilia di Coppa Campania per le ragazze del Vulcano Buono Nola. La squadra allenata da coach Giorgio Franco, domani alle 19, farà il proprio esordio in Coppa Campania contro il Roccarainola al PalaMerliano. Inserita nel gruppo G, la compagine bruniana, oltre che col Roccarainola, si giocherà il passaggio alla seconda fase della rassegna regionale, contro la selezione under della Marianna Guerriero Arzano in un match in programma il prossimo 26 settembre alle ore 20.30 ad Arzano. E proprio alla vigilia del match con il Roccarainola, il roster del Vulcano Buono Nola è stato ulteriormente arricchito dal ritorno del libero Rosamaria Tafuro. Una delle protagoniste delle ultime trionfali stagioni del team bruniano, si è, infatti, unita al gruppo con cui ha già svolto diversi allenamenti.

 

A suonare la carica alla vigilia del match contro il Roccarainola, è il capitano del Vulcano Buono Nola, Giovanna Bernardi: “Vogliamo vincere per aprire nel migliore dei modi questa stagione – dichiara Giovanna Bernardi –. Siamo ancora in fase di preparazione e pertanto le gambe non gireranno ancora come vorremmo, ma con la testa siamo già focalizzate su una partita che volgiamo vincere per i nostri tifosi e per la società. Capisco che c’è tanta attesa nei nostri riguardi e per questo giocheremo come se si trattasse dell’ultima partita della stagione, dando il massimo in ogni momento della gara. Nell’ultimo periodo abbiamo lavorato intensamente ed ora finalmente torneremo ad assaggiare il campo. È chiaro che ci sono ancora da affinare alcuni automatismi e che dovremo fare i conti con l’entusiasmo di una squadra giovane e senza alcuna pressione come il Roccarainola – conclude il capitano del Vulcano Buono Nola, Giovanna Bernardi – ma l’obiettivo è quello di iniziare subito con una vittoria da dedicare ai nostri tifosi che spero verranno numerosi ad assistere alla nostra prima partita ufficiale della stagione”.

 

Le prime classificate di ognuno dei 12 gironi all’italiana passano al turno successivo della Coppa Campania. Fondamentale dunque per le ragazze del Vulcano Buono Nola, sarà vincere la prima in casa con il Roccarainola per poi giocarsi il passaggio del turno ad Arzano con la selezione under della Marianna Guerriero. Le 12 squadre che chiuderanno al primo posto i rispettivi gironi comporranno poi i 4 gironi all’italiana previsti dalla seconda fase della Coppa Campania che avrà inizio il prossimo 6 ottobre. La competizione regionale si concluderà con le Final Four (tre le migliori 4 squadre della seconda fase) che si svolgeranno durante la pausa del campionato presso il PalaMeriggioli di Ponticelli.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©