Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

SETTIMANA AZZURRA

WEB TV - Domenica confermato Quagliarella


.

WEB TV - Domenica confermato Quagliarella
11/03/2010, 20:03

(All'interno la puntata di "Settimana Azzurra"). "L'impiego di Zuniga come esterno sinistro di centrocampo è praticamente obbligato - conferma il giornalista Marcello Altamura nel corso di Settimana Azzurra (in onda ore 21.15 sul canale Julie Italia) - Dossena è nuovamente fermo, Grava non è in condizione e questo farà scalare Aronica in difesa con l'inserimento di Zuniga a sinistra nuovamente adattato. Non mi aspetto cambiamenti in attacco, credo che verrà confermato il tridente composto da Hamsik, Lavezzi e Quagliarella con Denis ancora in panchina. Queste scelte sono dettate da diversi fattori: per quanto riguarda il Pocho, Mazzarri è stato chiaro sottolineando che gli serve giocare per ritrovare il top della forma, Hamsik potrebbe anche essere tolto ma non è semplice mettere in panchina l'asso slovacco, mentre per Quagliarella c'è bisogno di dargli fiducia. Metterlo in panchina significherebbe dargli una mazzata pesantissima e non aiutarlo a ritrovare il sorriso. Credo gli basti il gol per tornare quello di prima".
Qualche cambio, però, ci sarà: "Cigarini si candida per un posto a centrocampo al posto di Pazienza".
Al San Paolo arriva una Fiorentina che arriverà arrabbiata per l'uscita dalla Champions e vorrà rifarsi in campionato dopo la sconfitta con la Juventus: "I viola sono abili a sfruttare gli spazi, Jovetic e Gilardino sono micidiali quando trovano spazio negli ultimi 16 metri. C'è da capire come arriverà a Napoli, perchè l'uscita dalla Champions League può da un lato dare una spinta, ma dall'altro può avere una ripercussione psicologia inversa e abbattere. Inoltre l'ambiente a Firenze è in fermento perchè circolano voci sull'eventuale partenza di Prandelli per Torino, sponda Juventus".
"E' presto per analizzare la chiave tattica della partita tra il Napoli e la FIorentina - evidenzia Massimo La Porta, pensieroazzurro.com - Dipenderà dalle scelte di Mazzarri, c'è il probabile inserimento di Zuniga a sinistra e ci sarà meno spinta, inoltre Maggio è un pò stanco. Da Firenze, invece, dubbi su Vargas. Cambi? Non mi aspetto sorprese".

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©