Sport / Vari

Commenta Stampa

Week end in vasca per i Nuotatori Campani


Week end in vasca per i Nuotatori Campani
24/02/2012, 11:02

SI prospetta un fine settimana intenso per gli atleti del Gruppo Cesaro Sport. Sabato 25 e domenica 26, l’A.S.D. Nuotatori Campani sarà di scena a Busto Arsizio (Va) per i Campionati Italiani Invernali di nuoto Paralimpico. L’appuntamento, di notevole importanza in vista delle qualificazioni delle Olimpiadi di Londra 2012, vedrà impegnati tre atleti di spicco del Centro Sportivo Portici: Emanuela Romano, il neo tesserato Vittorio Abete, e Imma Cerasuolo già medaglia d’oro nei 100 farfalla e medaglia d’argento nei 200 misti ai Giochi Paralimpici di Atene nel 2004.
Un fine settimana impegnativo, quindi, quello che attende gli atleti campani, pronti a scendere nuovamente in vasca per conquistare tempi e prestazioni record e, magari, staccare il biglietto per Londra 2012.
Sarà invece, la piscina del Centro Sportivo Sant’Antimo (Na) ad ospitare, domenica 26 Febbraio, la seconda giornata del Campionato Regionale FIN per la categoria “Esordienti B”.
Massiccia la presenza dei “Nuotatori Campani” che gareggeranno per le gare di categoria, maschile e femminile, nelle specialità di appartenenza, nelle gare dei 50 m rana, 100 m dorso e 200 m stile libero.
Si prospetta come una grande giornata di sport, quella che si terrà domenica prossima nella struttura santantimese del gruppo Cesaro Sport, con i padroni di casa che scenderanno in vasca per assicurarsi una giornata di sano sport ed offrire divertimento assicurato ai tantissimi spettatori che affolleranno le tribune.
Infine, ancora nella giornata di domenica, si terranno a Monteruscello (Na) i Campionati Regionali invernali di Categoria FIN.
La manifestazione che assegnerà i titoli di campioni regionali, sarà valida anche come prova di qualificazione per i prossimi Campionati Italiani in vasca corta di Riccione.
Impegni sempre più importanti, dunque, per i ragazzi dei Nuotatori Campani che con l’impegno in vasca e a bordo piscina, non perderanno occasione per conquistare trofei e medaglie.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©