Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

DALL'INGHILTERRA

World Soccer: "Che bravo Mazzarri"


World Soccer: 'Che bravo Mazzarri'
26/03/2011, 10:03

Tra i numerosi attestati di stima ricevuti quest’anno da Walter Mazzarri, autore di un lavoro eccellente con il Napoli, ce n’è uno che ha destato grande curiosità, perché nato al di là dei confini nazionali.
Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, infatti, l’Inghilterra è “rimasta stordita” dal tecnico degli azzurri e dal suo 3-4-2-1, ritenuta una variante interessante del tipico 4-4-2, adottato dalla maggior parte dei trainer inglesi.
Mazzarri, insomma, ha rubato la scena a tutti, tanto che Jonhatan Wilson, corrispondente di Financial Times, The Guardian e Bbc, ha deciso di conoscere a fondo le idee del tecnico toscano, attraverso uno studio che apparirà sul prossimo numero di “World Soccer”.
Attraverso l’edizione di Aprile del mensile di calcio internazionale, dunque, verrà spiegato che “quel 3-4-2-1 è da considerare la migliore sintesi tra i metodi inglesi e quelli italiani, soprattutto se si confrontano il 4-4-2 a rombo del Chelsea, il 4-2-3-1 del Liverpool ed il 4-3-1-2 a cui fanno invece ricorso Milan e Roma”.
Un modulo che offre grandi garanzie, quello scelto dal tecnico del Napoli, “grazie alla straordinaria condizione fisica e alla mobilità di Cavani e alla capacità di corsa di Maggio e Dossena, che sanno arretrare nel momento di non possesso e ripartire nella fase attiva di gioco”.
“Word Soccer” non ha dubbi: “Sir” Mazzarri è un fenomeno. Di quelli da studiare…

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©