Sport / Motorsport

Commenta Stampa

WSBK a Losail: Haga, "Vincere è il mio unico obiettivo", Fabrizio, "E' ora di tornare sul podio"


WSBK a Losail: Haga, 'Vincere è il mio unico obiettivo', Fabrizio, 'E' ora di tornare sul podio'
10/03/2009, 20:03

A due settimane dalla “prima” australiana di Phillip Island, per i protagonisti del World Superbike Championship è già ora di riaccendere i motori. Tutto è pronto in Qatar, dove sul tracciato internazionale di Losail il giapponese Noriyuki Haga (Team Ducati Xerox) tenterà di staccare l’agguerrita concorrenza capeggiata dal tedesco Max Neukirchner e dallo statunitense Ben Spies.

“Per cominciare posso dire che sono molto felice dei miei risultati a Phillip Island e che ho tutte le intenzioni di dare il meglio per ripetermi anche a Qatar.” - ha dichiarato il samurai brianzolo.

“Sono sicuramente soddisfatto della prestazione della mia Ducati 1198 e della mia squadra, che è stata fantastica. Continueremo a lavorare duro anche in questo secondo round con l’obiettivo di salire di nuovo sul podio. Ognuna delle 14 gare quest’anno sarà una bella sfida ma affronterò ogni weekend nello stesso modo e l’obiettivo sarà sempre lo stesso… vincere!”

 

Buona apertura di stagione anche per il nostro Michel Fabrizio quarto e quinto nelle due manches del GP d’Australia. Dal 2005, anno in cui l’appuntamento del Qatar entrò a far parte del calendario delle derivate, il pilota romano ha ottenuto discreti piazzamenti ed un podio, proprio nel 2005, in Supersport.

“Per dire la verità speravo in un risultato migliore in Australia ma quello che non mi è riuscito lì, proverò a farlo questo fine settimana a Qatar. Ho avuto degli alti a bassi negli ultimi anni a Losail e l’ultima volta che sono salito sul podio è stato nel 2005… Mi sa che ora di tornarci! Sono in forma, ho un ottimo feeling con la mia 1198 e sono carico per le gare; basta che non ci ritroviamo sotto la pioggia che ha condizionato gli ultimi test dei ragazzi GP…”

Commenta Stampa
di Fabrizio Pirone
Riproduzione riservata ©