Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Yamaha R125 Cup 2011 si presenta nel Campionato Italiano Mini GP


Yamaha R125 Cup 2011 si presenta nel Campionato Italiano Mini GP
19/03/2011, 14:03

Parma, 19 marzo 2011Apre ufficialmente oggi, presso il circuito di Varano de Melegari (PR), la stagione 2011 di Yamaha R125 Cup, il monomarca promosso da Yamaha Motor Italia per far scendere in pista i più giovani con la 125cc sportiva più venduta d’Italia (1.000 unità nel 2010). La giornata, dedicata ai primi test dei piloti e al corso di guida racing della Scuola Federale Corsetti incluso nell’iscrizione, sarà anche l’occasione per presentare ufficialmente il campionato che quest’anno è pronto a tornare ad infiammare i week-end dei giovani appassionati di corse con la grande novità 2011: dopo due stagioni all’interno dei Trofei Malossi, infatti, il monomarca di Iwata si sposterà all’interno del Campionato Italiano Mini GP, realtà direttamente gestita e promossa dalla Federazione Motociclistica Italiana. Lo spostamento all’interno delle gare titolate da parte di R125 Cup, di fatto unico vero trofeo di accesso per le derivate di serie in Italia e a costi assolutamente contenuti, conferma il rafforzamento della già consolidata e vincente collaborazione tra Yamaha ed FMI. R125 Cup darà cosi la possibilità a tutti i giovani piloti dai 14 ai 18 anni con la passione per le due ruote di correre e fare esperienza nell’ambito formativo per eccellenza in Italia. Per la nuova stagione Yamaha Motor Italia manterrà il ruolo di organizzatore diretto del campionato, replicando in piccolo la vincente struttura organizzativa dell’R Series Cup, presente all’interno del CIV e da anni riconosciuta come riferimento assoluto nei campionati monomarca in Italia. Malossi manterrà il ruolo di main sponsor nonché fornitore dei kit motore, mentre la Scuola Federale Corsetti continuerà ad essere al fianco di Yamaha come supporto organizzativo, fornendo il contributo didattico e propedeutico alla guida in pista a tutti gli iscritti, gestendo inoltre l’intero race service. Il campionato 2011 prevederà inoltre una gara in più rispetto al passato per un totale di sei prove in programma da maggio ad ottobre sui circuiti di Varano de Melegari (PR), Latina, Busca (CN), Ortona (CH), Vallelunga (RM) e Sarno (SA).

 

Le gare

In ogni prova del campionato, ognuna delle quali composta da prove libere, prove ufficiali e 2 manche di gara, tutti i partecipanti potranno contare sugli importanti consigli e sull’assistenza degli istruttori della Scuola Federale Corsetti, per scoprire, nella massima sicurezza e guidati da professionisti, tutti i segreti della guida sportiva. Durante le prove libere gli istruttori della scuola scenderanno sempre in pista con i ragazzi per mostrare loro le traiettorie più efficaci ed allo stesso tempo per monitorare da vicino eventuali errori o imprecisioni di guida, che verranno poi corretti in aula con apposite sessioni didattiche organizzate all’interno dei turni di prove.

Commenta Stampa
di Ilaria Nacciarone
Riproduzione riservata ©