Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Zazzaroni: "Cambiati troppi giocatori"


Zazzaroni: 'Cambiati troppi giocatori'
22/09/2011, 13:09

Il collega Ivan Zazzaroni parla a radio marte.
"Mazzarri ha completamente snaturato la squadra abbassandone la qualità. Sette nuovi giocatori, di cui due esordienti, è troppo. Gli azzurri dovevano fare punti per approfittare del brutto momento delle milanesi. Io sono rimasto scioccato quando ho visto la squadra, non ho riconosciuto il Napoli. Agli errori si può sempre rimediare, ma dubito che Mazzarri la prossima volta cambierà tutti questi giocatori. Io credo che questo possa essere l'anno del Napoli, non ci sono squadre capaci di dominarlo ed è per questo che il Napoli non può perdere punti. Pandev è troppo discontinuo, ma è comunque un giocatore che può dare tanto. Sabato ci sarà la Fiorentina, la squadra più sottovalutata del campionato: ha qualità e grinta, secondo me è una formazione da massimo sesto - settimo posto ma può dar fastidio a tutti anche se fuori casa non gioca molto bene."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©