Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Zazzaroni: "Devono svegliarsi i tre tenori"


Zazzaroni: 'Devono svegliarsi i tre tenori'
13/02/2012, 13:02

Ivan Zazzaroni parla a radio marte:
"A mio parere basta una partita normale di Lavezzi e Cavani per battere questo Chievo. Guardando il campionato il rammarico è molto, il Napoli poteva tranquillamente stare con Milan, Lazio ed Udinese. In questa stagione la difesa non sta rendendo come lo scorso anno, in attacco si viaggia corrente alternata. Quelle davanti spesso rallentano, il Napoli però deve cominciare a fare punti. Inler? Ho sempre detto che non è lui che cambia le partite, gli unici che possono farlo sono Hamsik, Lavezzi e Cavani ed in parte stanno deludendo. Se non girano al massimo i tre davanti il Napoli non funziona come dovrebbe. In più sono calati giocatori come Maggio e Campagnaro. Anche Mazzarri mi sembra preoccupato, come se non riuscisse a capire i problemi. L'arbitro è Veneto? Al massimo è un problema per lui che potrebbe essere poco sereno, per il resto conta solo vincere."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©