Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Zazzaroni: "Lavezzi? Preoccupiamoci di Cavani"


Zazzaroni: 'Lavezzi? Preoccupiamoci di Cavani'
28/05/2012, 15:05

Ivan Zazzaroni parla ai microfoni di Marte Sport Live: "La retata della scorsa notte non mi sorprende, i nomi sono questi da tempo. Criscito? La spettacolarizzazione della giustizia non mi piace, ma questo è un particolare. Ora aspettiamo anche il filone napoletano delle indagini. Serve realismo e grande ottimismo. La caduta di credibilità del calcio è un fatto evidente, bisogna bloccare un certo tipo di attività truffaldina e dopo speriamo che ci sia maggiore pulizia. Giaccherini? Io lo convocherei, non porterei Montolivo e Motta. Avrei portato anche Verratti". Capitolo allenatori: "La Roma non può non prendere Zeman, è l'unica squadra che lo fa vacillare e lo porterebbe a lasciare Pescara". Capitolo Lavezzi: "Se l'Inter aumenta l'offerta economica, giusto ascoltare le proposte di Moratti, altrimenti no. Pazzini non è certo il Pocho. Ibra? Secondo me resta al Milan. Mazzarri-De Laurentiis? Uno vuole tre o quattro giocatori importanti per giocarsi il campionato, l'altro non vuole derogare dalla sua linea. Vedremo se ci sarà un compromesso. Villas Boas? Io non lo porterei. Mi auguro che resti Mazzarri. Lavezzi? Io sarei più preoccupato se andasse via Cavani".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©