Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Zazzaroni: "Senza Maggio si è spenta la luce"


Zazzaroni: 'Senza Maggio si è spenta la luce'
15/03/2012, 15:03

Ivan Zazzaroni commenta a Marte Sport Live la sconfitta del Napoli con il Chelsea: "Gli inglesi sono stati furbi e scaltri. Peccato per il ko degli azzurri. Mi resta una grande amarezza. La squadra è stata fantastica in termini d'impegno. Cavani ha disputato 120 minuti di sacrificio, Gargano è stato monumentale, la difesa era in grande tensione e ha perso subito lucidità. Bisognava evitare di concedere loro le palle inattive. Comunque il Napoli ha anche attaccato, l'infortunio di Maggio è stato un brutto colpo, in quel momento era il migliore in campo. Senza di lui, si è spenta la luce. I cambi ritardati? Mazzarri ha giocato con i suoi uomini. Le parole di De Laurentiis di incoraggiamento sono state fantastiche al termine della sfida. Mi ha colpito molto, era particolarmente sincero". Domenica c'è Udinese-Napoli: "Sono due belle realtà. Vedremo che partita sarà".
 

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©