Sport / Calcio

Commenta Stampa

Una scrittrice rivela il retroscena che scatenò la testata

Zidane-Materazzi, la testata dopo una lite con la moglie


Zidane-Materazzi, la testata dopo una lite con la moglie
14/10/2010, 10:10

Nuovo capitolo sulla testata rifilata da Zinedine Zidane a Marco Materazzi. Il clamoroso gesto del campione francese, divenuto simbolo della finale della Coppa del Mondo del 2006, continua a far parlare. L’ultimo capitolo è scritto da un retroscena svelato da Besma Lahouri, giornalista francese autrice del best seller “Zidane-una vita segreta”. La scrittirice, ospite al programma tv Canale 5, ha rivelato alcuni particolari inediti che sarebbero alla base della clamorosa reazione di Zidane alle provocazioni di Materazzi. “Il giorno prima della finale contro l’Italia Zidane aveva litigato con la moglie. Il giorno della partita non portava la fede ed era molto teso e nervoso. La squadra ha iniziato ad andare in difficoltà, Zidane ha sbagliato il secondo goal, si è infastidito e ha reagito contro il primo che lo ha stuzzicato. Uscire in quel modo dopo l’espulsione è stato terribile, Zidane voleva fare il giro del campo mostrando una t-shirt che mostrava ringraziamenti alla Juve, all’Italia e a tutti gli allenatori della sua carriera. Invece ha chiuso l’ultima partita della sua carriera a testa bassa".

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©