Archivio notizie

Casoria: droga e munizioni a casa di una coppia.
15/10/2018, 15:36

Casoria: droga e munizioni a casa di una coppia.

Carabinieri arrestano i due trentenni.Questa notte, a Casoria, i Carabinieri della Stazione di Qualiano hanno arrestato in flagranza Aldo Buro, 30 anni, già noto alle forze dell'ordine e la moglie Nunzia Porta, 29 anni, incensurata.Entrambi sono ritenuti responsabili di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e di detenzione illegale di munizioni per arma da fuoco.I militari dell’Arma li ...

Ai domiciliari per droga, custodiva marijuana in casa

11/10/2018, 15:20 -
Castellammare di stabia: Raffaele Libero, un 24enne di castellammare, già noto alle forze dell’ordine per reati specifici e ai domiciliari da due settimane proprio per detenzione a fini di spaccio di stupefacente, è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione per la stessa ragione.Perquisendo la sua abitazione, infatti, i militari lo hanno trovato in possesso di 45 grammi di marijuana divisa in dosi.tratto in arresto, è stato giudicato con rito direttissimo: torna ai domiciliari.

Ischia: 42enne arrestato dai carabinieri per spaccio

11/10/2018, 15:06 -
Arcangelo Scotti, 42enne di barano d’ischia, già noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso dai carabinieri mentre cedeva un grammo e mezzo di marijuana a un acquirente 25enne, identificato e segnalato alla prefettura.dopo averlo arrestato per spaccio i militari hanno perquisito la sua abitazione rinvenendo in un deposito per attrezzi 575 grammi di marijuana, 3,2 grammi di hashish e 500 euro.Nel corso della perquisizione, in cucina, i militari hanno trovato altro: un’anfora, alta mezzo metro e con un diametro di 35 cm, di verosimile interesse archeologico ma esposta come complemento d’arredo. il 42enne è stato per questo anche denunciato per detenzione illecita di beni culturali e ricettazione. adesso è ...

Carabinieri arrestano madre e figlio per droga

11/10/2018, 14:22 -
Nola: carabinieri arrestano madre e figlio per droga e 29mila euro in contantela donna nascondeva in casa 7 dosi di cocaina e un bilancino, il figlio, nell’abitazione adiacente, 29.300 euro di cui non ha saputo indicare la provenienza.lo hanno scoperto i carabinieri della stazione di palma campania durante perquisizioni.tratti in arresto Antonietta La Pietra, 76enne incensurata di piazzolla e Pietro Arianna, 53enne anch’egli incensurato; la prima risponderà di detenzione di stupefacente a fini di spaccio, il secondo di riciclaggio.

Carabinieri arrestano coppia che spacciava cocaina

10/10/2018, 15:17 -
Questa mattina, a conclusione di articolata indagine coordinata da questa Procura della Repubblica, i Carabinieri della Compagnia di Nola hanno proceduto ad esecuzione di un'ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale di Nola nei confronti di 2 indagati ritenuti responsabili di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina.L'attività di indagine ho avuto inizio a dicembre 2016, a seguito del rinvenimento di alcune dosi di stupefacente del tipo cocaina su diversi acquirenti provenienti da vari comuni dell'agro nolano fermati dai Carabinieri in località Piazzolla di Nola, nei pressi del domicilio degli indagati.Sono seguite attività di osservazione e pedinamento nonché attività tecniche ...

qualiano: arrestato per detenzione di marijuana un 24enne.

02/10/2018, 15:35 -
qualiano: carabinieri arrestano per detenzione di marijuana un 24enne. denunciata la minore trovata con luii carabinieri della stazione di qualiano hanno arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio gennaro iuffredo, un 24enne del posto già noto alle forze dell’ordine, nonché denunciato per lo stesso reato una 17enne incensurata che era con lui.perquisendo l’abitazione di iuffredo, i due ragazzi sono stati sorpresi a detenere 2,3 chili di marijuana e materiale per il confezionamento della droga: precisamente 300 grammi erano in un involucro in camera da letto, 70 grammi erano sparsi sul tavolo della cucina in attesa di essere divisi in dosi, un chilo era in una “shopper” che i due hanno gettato dal balcone ...

Droga, blitz a Torre Annunziata: 6 arresti -video

Indagini dal 2016, smantellata piazza di spaccio

04/10/2017, 11:51 -
TORRE ANNUNZIATA - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Torre Annunziata hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del locale Tribunale, a carico di 6 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di traffico e di spaccio di sostanze stupefacenti di vari tipi (marijuana, cocaina, eroina e crack). Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata e avviate nel febbraio 2016, quando era stata scoperta la presenza di una «piazza di spaccio» nel noto «rione Provolera» in ...

Vaticano,festini gay al Palazzo dell'ex Sant'Uffizio

29/06/2017, 18:19 -
Festini gay e droga al Palazzo dell'ex Sant'Uffizio.Un Monsignore, è stato fermato perchè colto  sul fatto, dagli uomini della Gendarmeria.E' stato portato in una clinica romana per disintossicarsi e poi trasferito in un convento in Italia dove si trova attualmente in ritiro spirituale.Il parroco che è un noto Monsignore era in predicato di diventare vescovo,ma dopo l'accaduto è stata bloccata la nomina.Questo è l'ultimo scandalo a luci rosse che fa infuriare Papa Francesco.In Vaticano la notizia rimane segreta,anche se in passato ci sono state lamentele per il via vai di persone nell'appartamento del Monsignore.Il Palazzo dell'ex Sant'Uffizio ha l'ingresso principale che dà sulla piazza,per cui chiunque ...

400.000 euro l'introito dell'illecito business

Traffico di cocaina tra Campania,Lombardia e Friuli:sei arresti

20/04/2017, 13:51 -
Smantellato dagli inquirenti un traffico di droga che da Campania e Lombardia riforniva le piazze del Friuli Venezia Giulia. Secondo gli investigatori in due anni sarebbero stati trasportati quattro kg di cocaina per un valore di 400.000 euro. Arrestate 6 persone e denunciate in stato di libertà altre 15: tra i destinatari dell'ordine di custodia in carcere emesso dal Gip di Gorizia anche un pensionato di Monfalcone a cui vengono contestati episodi di estorsione ai danni di spacciatori e consumatori per recupero dei crediti derivanti dall'acquisto degli stupefacenti.  

blitz dei carabinieri di Castello di Cisterna

Piscinola, droga nascosta in cantina

14/04/2017, 10:26 -
Napoli- Maxi operazione condotta dal nucleo investigativo dei Carabinieri di Castello di Cisterna: 22 Kg di eroina e kobret venivano custoditi nella cantina di Salvatore Sarnelli nel quartiere di Piscinola.L'uomo era già noto alle forze dell'ordine ed è in stato d'arresto con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

Altre notizie

Cerca notizia