Archivio notizie

Bari: chiusa sede di Casapound, 35 indagati per fascismo
11/12/2018, 10:40

Dovranno rispondere anche dell'aggressione ad un corteo

Bari: chiusa sede di Casapound, 35 indagati per fascismo

BARI - 35 persone legate a Casapound sono state iscritte al registro degli indagati, alcune per ricostruzione del partito fascista e altre per aggressione. La vicenda nasce il 21 settembre scorso, quando al termine della manifestazione contro la presenza del Ministro dell'Interno Matteo Salvini, un gruppo di manifestanti venne aggredito da una decina di militanti di Casapound armati con manganelli, ...

Si pensa che la Lega eviti così il sequestro dei soldi

La Lega sotto indagine per un contributo da 250 mila euro

10/12/2018, 10:10 -
BERGAMO - E' partita una indagine sulla Lega, indagine avviata dalla Procura di Roma e trasferita per competenza alla Procura di bergamo. Tutto parte da un finanziamento che Luca Parnasi (indagato per le vicende relative al nuovo stadio della Roma) ha versato alla Lega. Un finanziamento da 250 mila euro versato non direttamente al partito, ma all'associazione "Più voci" con sede a Bergamo; associazione che a sua volta fa capo alla Lega. Il timpre è che la Lega stia usando questo sistema per continuare ad incassare finanziamenti privati aggirando i controlli che ...

L'episodio è quello dell'aggressione alla troupe della Rai

Roma: confermata in appello la condanna a 6 anni per Roberto Spada

07/12/2018, 17:34 -
ROMA - La Corte d'Appello di Roma ha confermato la condanna a 6 anni di reclusione per Roberto Spada, per l'accusa di lesioni aggravate dall'uso del metodo mafioso. L'episodio è quello in cui Spada diede una testata in faccia al giornalista Daniele Peirvincenzi, della Rai, che lo stava intervistando. La testata fratturò il setto nasale al giornalista e venne ripresa in diretta dall'operatore che accompagnava Piervincenzi. L'episodio risale al novembre 2017 e Spada reagì così alle domande sui rapporti tra lui e Casapound e al suo invito a votare ...

Non andrebbe contestata l'associazione a delinquere

Pg Cassazione: "Ridurre la pena alla Lovato per le aggressioni con l'acido"

07/12/2018, 16:36 -
ROMA - Secondo il Pg della Cassazione, Martina Levato, Alexander Boettcher e Andrea Magnani hanno diritto ad una riduzione della pena in quanto non va loro contestata l'associazione a delinquere. E' questa la richiesta più eclatante contro i tre imputati, accusati di aver aggredito Pietro Barbini, Giuliano Carparelli (aggressione fallita per fortuna) e Stefano Savi (colpito per uno scambio di persona). Le aggressioni risalgono al 2014. Per questi reati, la Lovato è stata condannata in appello a 20 anni di reclusione, Magnani a 9 anni e 4 mesi e Boettcher - in ...

La sentenza rinvia alla Corte d'Appello

Disastro Ustica: i ministeri devono pagare più di 265 milioni

06/12/2018, 17:46 -
ROMA - La Corte di Cassazione ha stabilito che i 265 milioni di risarcimento danni, a cui la Corte d'Appello di Roma aveva condannato il Ministero della Difesa e il Ministero delle Infrastrutture per l'abbattimento dell'aereo su Ustica non bastano. Infatti, pur confermando in toto la sentenza della Corte d'Appello, la cassazione fa presente che manca il risarcimento danni all'Itavia, che a causa di quell'abbattimento finì con l'andare in fallimento. Poichè la Corte di Cassazione non può variare in peggio una sentenza (cioè non può stabilire ...

Riforma prescrizione, avvocati in rivolta: stop alle udienze -video

Per lunedì 17 e martedì 18 dicembre prossimi

05/12/2018, 12:51 -
NAPOLI - Gli avvocati scelgono la linea dura contro il Governo che vuole modificare la prescrizione dei reati, bloccandola, in caso di condanna, in primo grado. Da qui la proclamazione, da parte dell'Unione delle Camere Penali Italiane, di altri due giorni di astensione per lunedì 17 e martedì 18 dicembre prossimo, nel corso dell'ultima settimana di udienze prima della feriale del periodo natalizio."La Giunta dell’Unione delle Camere Penali Italiane - si legge in un comunicato - prende atto che la maggioranza di Governo persevera nella proposta di modifica ...

L'avvocato Ghedini: "Sono falsità. Presenteremo querela"

"Berlusconi pagò 5 milioni a Ruby", dice l'ex avvocato della ragazza

05/12/2018, 10:02 -
MILANO - Colpo di scena nella vicenda che ha visto Silvio Berlusconi sotto processo per i suoi rapporti con Karima El Marhrough, conosciuta anche come Ruby Rubacuori. Infatti, l'ex avvocato della ragazza, Egidio Verzini, ha rilasciato una lunga nota in cui racconta che Berlusconi pagò 5 milioni di euro, di cui 3 a Ruby e gli altri due all'allora fidanzato della ragazza, Luca Risso. Fidanzato che - sempre secondo Verzini - era stato messo vicino alla ragazza per tenerla sotto controllo. Con i due milioni di euro intascati, Risso comprò in Messico il ristorante ...

Inizialmente la donna aveva parlato di un incidente

Catania: 26enne uccide il figlio di 3 mesi. Arrestata

03/12/2018, 10:36 -
CATANIA - Una donna di 26 anni è stata arrestata a Catania con l'accusa di omicidio aggravato del figlio di 3 mesi. Il bambino è stato ricoverato in ospedale il 15 novembre scorso per essere portato subito in rianimazione e il giorno dopo è morto. Ma la notizia èstata diffusa solo oggi, in concomitanza con l'avvenuto arresto. Inizialmente, la donna aveva detto che si era trattato un incidente: il bambino le era caduto dalle braccia per una spinta che lui si era dato. Ma le lesioni del bambino erano troppo gravi perchè fossero provocate da una ...

Il Tribunale di Sorveglianza respinge la richiesta del Pm

Fabrizio Corona resta libero, nonostante tutto

30/11/2018, 19:23 -
MILANO -Il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha respinto la richiesta della Procura di Milano di rimandare Fabrizio Corona in carcere, a causa delle continue violazioni delle disposizioni che limitano la sua libertà finchè dura l'affidamento ai servizi sociali. Infatti secondo i magistrati, Corona sta seguendo il suo percorso terapeutico e non c'è motivo di interromperlo, facendo ritornare in carcere l'ex re dei paparazzi. Mentre non sono state sufficienti le prove presentate dal Pm delle ripetute violazioni di Corona, tra liti in discoteca, rientri oltre le ...

La casa al minore e i genitori si alternano

Matera: una sentenza di separazione che anticipa la legge della Lega

29/11/2018, 18:39 -
MATERA - Il Tribunale civile di Matera ha emesso una sentenza che, nei suoi principi, sembra voler anticipare il disegno di legge Pillon, che la Lega vuole far approvare. Mentre di solito in una separazione il minore viene affidato ad uno dei due e l'altro aiuta la famiglia economicamente, oltre ad andare a trovare il figlio ad intervalli regolari, questa volta ilgiudice ha agito diversamente. Ha assegnato la casa coniugale al minore e i due genitori si alternano una settimana sì e una no con lui. Inoltre, ciascuno dei due genitori provvede al figlio "in forma diretta" ...

Altre notizie

Cerca notizia