Cronaca

Soldi SMS spariti: la Procura smonta il caso
25/09/2017, 15:12

Ben 16 progetti finanziati con quei soldi

Soldi SMS spariti: la Procura smonta il caso

Una bufala che è durata poco più di 24 ore, quelli dei soldi degli SMS solidali per i terremotati di Amatrice e dintorni che sono spariti. Una bufala smentita innanzitutto dal procuratore di Rieti, Giuseppe Saieva, che ha detto: "Se gli elementi sono questi, finisce in una bolla di sapone". La Procura di Rieti ha aperto un fascicolo dopo la denuncia del sindaco di Amatrice, Sergio Perozzi, che ...

Napoli, sequestrati oltre 2 milioni di articoli scolastici

25/09/2017, 11:33 -
Questa mattina i militari della Guardia di Finanza di Napoli hanno sequestrato oltre 2 milioni di articoli scolastici e di cancelleria non sicuri e quindi potenzialmente pericolosi per i consumatori, in particolare per i bambini. In particolare, i controlli delle Fiamme gialle, sono stati eseguiti in alcuni esercizi commerciali della zona di Gianturco, periferia di Napoli, in concomitanza con l'inizio del nuovo anno scolastico. Al termine dell'operazione i tre responsabili delle attività commerciali ispezionate sono stati denunciati all'autorità giudiziaria.

In corso oltre 150 perquisizioni

Corruzione nelle università: 7 professori arrestati, 22 interdetti

25/09/2017, 11:02 -
FIRENZE - Una vasta operazione anticorruzione è partita questa mattina, coordinata dlala Procura di Firenze. Obiettivo: una serie di accordi corruttivi tra docenti universitari al fine di decidere le assegnazioni dei posti da docente o da ricercatore. Ben 29 misure cautelari sono state notificate questa mattina: 22 sono interdizioni per un anno dall'insegnamento (tra loro anche l'ex Ministro Augusto Fantozzi); mentre per altri sette sono scattati gli arresti domiciliari. Si tratta di Guglielmo Franzoni, docente a Lecce; Fabrizio Amatucci, docente di Napoli; Giuseppe Zizzo, ...

Sequestrati 300 chili di frutti di mare

Blitz della Guardia di Finanza in un deposito abusivo

25/09/2017, 10:54 -
Trecento chili di frutti di mare, in cattivo stato di conservazione, stoccati e confezionati in un deposito abusivo allestito clandestinamente nella periferia orientale di Napoli sono stati sequestrati dai finanzieri del reparto operativo aeronavale della città. I militari hanno scoperto un locale nel quartiere di San Giovanni a Teduccio al cui interno erano installati, perfettamente funzionanti, un impianto di stoccaggio di frutti di mare oltre ad apparecchiature per il confezionamento del prodotto da destinare alle pescherie del territorio napoletano. Il sopralluogo, svolto con ...

Il comitato civico centro direzionale scende per le strade

Dignità e decoro per il centro direzionale: abitanti per le strade

25/09/2017, 10:02 -
NAPOLI - Decoro e dignità. Questo chiedono gli abitanti del centro direzionale uniti nel comitato spontaneo che scendono per le strade per manifestare il proprio disagio dovuto alla deriva del quartiere. Sempre più immigrati, prostituzione e pedofilia dilagano per il centro direzionale e le zone limitrofe ma questo non è un corteo razzista.  

Napoli: turisti stranieri negano soldi a un parcheggiatore abusivo e questi rovina la loro vettura

23/09/2017, 10:06 -
Napoli: turisti stranieri negano soldi a un parcheggiatore abusivo e questi rovina la loro vettura. Le vittime denunciano, ma prima -per essere sicuri- fotografano l’estorsore. Carabinieri arrestano l’abusivo 4 ragazzi stranieri vengono a napoli per turismo e studio. Hanno preso alloggio in un B&B nei pressi del vicoletto Zuroli. Nel pomeriggio parcheggiano la loro vettura in piazza museo Filangieri. Mentre si avviano con i bagagli verso il B&B vengono avvicinati da un soggetto calvo che chiede loro dei soldi per il parcheggio. Dicono che non intendono pagare ma quello insiste con toni e atteggiamento sempre più minacciosi. Desiste quando i ragazzi gli dicono che sosteranno per poco. Entrano in albergo, posano i bagagli, fanno ...

Le paghe andavano da 25 a 35 euro al giorno

Caporalato: arrestati due imprenditori calabresi

22/09/2017, 18:45 -
AMANTEA (COSENZA) - Due imprenditori di Amantea, in provincia di Cosenza, sono stati arrestati per sfruittamento del lavoro nero con aggravante razzista. Si tratta di due fratelli di 41 e 48 anni. I due si procuravano manodopera presso un vicino centro di accoglienza ma anche altrove. E fornivano paghe a seconda del colore della pelle: 35 euro al giorno ai "bianchi", 25 euro al giorno per quelli di colore. I due fratelli li chiudevano in baracche, li facevano mangiare per terra e li sorvegliavano personalmente, mentre lavoravano. L'operazione, oltre all'arresto domiciliare dei due ...

Iniziativa discriminatoria contro omosessuali e transessuali

Il Gay Center chiede ai sindaci di fermare il "bus della libertà"

22/09/2017, 17:18 -
Il Gay Center ha chiesto ai sindaci di Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Bari di fermare l'iniziativa del movimento "Generazione Famiglia". Uno dei tanti movimenti omofobi che istigano le persone con parole di violenza contro i gay e i transessuali. E lo dimostra il loro "bus della libertà", che dovrebbe girare in queste città, in un tour che partirà da Roma il 23 settembre per tormare nella capitale il 30. Sul bus, un manifesto che recita: "I bambini sono maschi, le bambine sono femmine. La natura non si sceglie. #stopGender nelle scuole". In ...

Don Tonino Palmese, Paolo Giulierini e Antonella Leardi apriranno la kermesse del San Gennaro Day

22/09/2017, 14:12 -
Giunto alla quinta edizione il san Gennaro Day che si terrà lunedi 25 settembre sul sagrato del Duomo di Napoli e che ospiterà rappresentanti  della cultura, dello spettacolo, dell'imprenditoria, eccellenze e miracoli laici legati  alla realtà partenopea,  come ogni anno si aprirà con un discorso alla città, ma a differenza delle edizioni  precedenti, quest'anno saranno tre i momenti dedicati al dialogo con la città.  Ho scelto tre rappresentanti  della vita della città - spiega il direttore artistico della kermesse Gianni Simioli -  voci diverse che parleranno ad un pubblico eterogeneo, di vita, di cultura, di arte e di speranza. C'è bisogno di segnali forti, ...

Le testimonianze romane dell’avvocato Varriale bloccano l’archiviazione per Woodcock

Dopo la "fuga di notizie" dei giorni scorsi

22/09/2017, 13:52 -
Dopo la fuga di notizie di ieri, il dietrofront della Procura di Roma: la richiesta di archiviazione per il pm napoletano Henry John Woodcock, da parte dei colleghi romani, non sarebbe un dato acquisito. E’ questa l’ultima novità del sempre più complicato caso Consip, almeno per quanto riguarda il filone che vede sotto accusa, sul piano penale, il titolare napoletano del fascicolo giudiziario, ovvero lo stesso Woodcock. Stando a quanto trapelato dagli uffici di piazzale Clodio, non ci sarebbe sul caso alcuna decisione da parte dell'ufficio inquirente, ...

Altre notizie

Cerca notizia