Cronaca / Cronaca

Ancora roghi in Campania, evacuate ville ed alberghi a Vico Equense
16/08/2017, 13:09

notte in strada per 150 persone

Ancora roghi in Campania, evacuate ville ed alberghi a Vico Equense

Ancora emergenza incendi sul Monte Faito: le fiamme si sono propagate nei territori tra Castellammare di Stabia e Vico Equense e si sospetta che i roghi siano ancora una volta di origine dolosa. Il sindaco di Vico Equense ,Andrea Buonocore, ha ordinato l'evacuazione di ville ed alberghi ubicati sul versante della montagna che appartiene al  suo comune. Circa 150 persone hanno trascorso la scorsa notte in ...

il Riesame ha disposto la liberazione dell'imprenditore

Annullata misura cautelare, l'imprenditore Romeo libero

16/08/2017, 12:50 -
Il Tribunale del Riesame di Roma ha annullato la misura cautelare di custodia in carcere nei confronti dell'imprenditore Alfredo Romeo che era stato arrestato il primo marzo scorso nell'ambito dell'inchesta Consip che lo accusava di  avere versato, nell'arco di diversi anni, 100mila euro al dirigente Consip Marco Gasparri per ottenere agevolazioni nelle gare bandite dalla centrale appaltante della Pubblica amministrazione. il Riesame ha adesso disposto la liberazione dell'imprenditore che si trova a Napoli agli arresti domiciliari.

era stato collaboratore del masterchef Cannavacciuolo

Giovane chef campano si schianta in moto contro un palo

16/08/2017, 12:33 -
Lavorava in un ristorante a Trani e vantava molte importanti colaborazioni con noti maestri di cucina tra i quali Antonino Cannavacciuolo, il giovane chef originario della Campania che ieri notte ha perso la vita in un tragico incidente in moto. il centauro Raffaele Casale aveva solo 28 anni e si è schiantato con la sua inseparabile moto contro un palo dell'illuminazione pubblica a Trani, in zona Capirro: sul posto sono accorsi i soccorritori che purtoppo hanno solo potuto constatare il decesso del giovane e gli agenti del commissariato di Trani ai quali toccherà ...

L'orsa aveva aggredito un uomo lo scorso 22 luglio

Trentino, abbattuta l'orsa Kj2: il wwf indignato annuncia battaglie legali

14/08/2017, 12:02 -
Insorgono le associazioni animaliste ed ambientaliste in seguito all'uccisione dell'orsa Kj2 avvenuta sabato scorso ad opera degli agenti della Guardia Forestale della provincia autonoma di Trento. L'orso infatti dovrebbe essere una specie protetta essendone rimasti solo una novantina di esemplari in Abruzzo e Trentino. Il WWf che aveva già fatto un'azione di diffida contro la provincia di Trento, annuncia adesso battaglia legale alle autorità che hanno dato esecuzione a questo brutale gesto .Secondo l'associazione ambientalista più nota al mondo infatti, l'orsa ...

provvedimento di fermo per quattro persone

Napoli, saracinesca in fiamme a chi non paga il pizzo

14/08/2017, 11:28 -
Napoli-E' successo al rione Sanità, una delle tante storie già sentite e risentite quando si tratta di attività illecite con fine estorsivo: severa punizione a chi non paga, saracinesca in fiamme come "avviso" a chi non esegue gli ordini imposti. Così i Carabinieri della compagnia Stella hanno dato esecuzione ad un provvedimento di fermo di indiziato di delitto emesso dalla DDa di Napoli a danno di quattro giovani ritenuti affiliati al clan dei Sequino che imponevano a commercianti del quartiere Sanità il pagamento di una tangente periodica e ...

Torre del Greco, arrestato il sindaco Borriello per truffa e corruzione

08/08/2017, 13:16 -
Aveva presentato le sue dimissioni al termine dell'ultimo consiglio comunale. Ciro Borriello, sindaco di Torre del Greco, ha ricevuto, ieri mattina, un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. Sono stati i militari della Guardia di Finanza a notificargli il provvedimento della Procura di Torre Annunziata. Sei in totale gli arresti eseguiti. Oltre al sindaco di Torre del Greco, anche nei confronti di rappresentanti della società F.lli Balsamo e di altri due imprenditori corallini.Quattordici incontri notturni e in gran segreto. Appuntamenti per parlare di affari, con il sottofondo del fruscìo di banconote puntualmente captato dalla cimice piazzata nell'auto dell'imprenditore. E per i pm non ci sono dubbi: come sembra emergere dalla ...

Minori africani sequestrano responsabile casa famiglia

08/08/2017, 12:07 -
Accolti in una casa famiglia per minori non accompagnati, otto giovani, tutti 17enni e originari di Gambia e Guinea, hanno sequestrato il responsabile 50enne bloccando l’ingresso della struttura con alcuni mobili. Lo hanno costretto nel suo ufficio, seduto su un divano e gli hanno intimato di consegnare soldi e i loro documenti personali altrimenti avrebbero appiccato il fuoco alla cooperativa.Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Casoria che, una volta entrati nella struttura, hanno liberato il responsabile e arrestato i minori, accusati di sequestro di persona a scopo di estorsione. Ora gli otto giovani africani si trovano nel centro di prima accoglienza dei Colli Aminei di Napoli.

Il cordoglio della redazione di Julie per la scomparsa dell'amm. Raffaele Pallotta

07/08/2017, 16:59 -
È morto stamattina il professor Raffaele Pallotta di Acquapendente, ammiraglio medico nel ruolo d’onore della Marina Militare Italiana. Presidente del Rotary Napoli, Pallotta è stato un esponente di spicco della medicina subacquea ed iperbarica in Italia. Da lui il nostro Paese è stato rappresentato nel comitato per l’emergenza medica delle nazioni della NATO. Un pioniere della medicina, l’ammiraglio Pallotta è stato il punto di riferimento per tutti gli italiani, creando anche una scuola napoletana di specializzazione. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche internazionali, è stato direttore dell’Istituto di Studi e Ricerche Subacquee ed Iperbariche dell’Amministrazione Provinciale ...

Molta speculazioni su fatti senza rilievo penale

Nave Iuventa: un gioco delle parti ma nessun reato

04/08/2017, 17:18 -
Comincia a delinearsi la situazione della nave Iuventa, una nave di una Ong tedesca sequestrata dalla magistratura italiana perchè accusata di avere rapporti con i trafficanti di uomini. In realtà, sembra che per ora non ci sia nessun reato, tanto che non ci sono indagati, a quanto se ne se sa. Quello che sarebbe emerso sarebbero dei rapporti occasionali tra gli scafisti e la nave che ha acconsentito di portare i migranti al sicuro senza aspettare che l'imbarcazione si rovesciasse e le persone affogassero. Insomma, potrà anche aver agito male, ma di fatto la ...

Il sindaco e Federalberghi contro l'albergatore

"Mi spiace, sei negro, non puoi lavorare qui". Albergatore rifiuta lavorante

03/08/2017, 18:43 -
CERVIA (RAVENNA) - Ancora una volta, dobbiamo fare i conti con una storia di razzismo. Un ragazzo di 29 anni, nato in Brasile ma residente a Milano, aveva contattato un albergo di Cervia, in provincia di Ravenna, per poter lavorare come cameriere nella stagione estiva. Sembrava tutto a posto, il ragazzo aveva praticamente le valigie pronte. Ma come una doccia fredda è arrivato un messaggio: "Mi dispiace Paolo ma non posso mettere ragazzi di colore in sala. Qui in Romagna la gente è molto indietro con la mentalità. Scusami, ma non posso farti venire giù. ...

Altre notizie