Cronaca / Curiosità

Sindaco: "Sesso vietato nel Comune". Ed è ironia sui social
20/04/2018, 18:07

In realtà, voleva essere una misura antiprostituzione

Sindaco: "Sesso vietato nel Comune". Ed è ironia sui social

MASSERANO (BIELLA) - Curioso quello che è successo a Massirano, in provincia di Biella. Il sindaco ha varato una ordinanza che punisce i rapporti sessuali con prostitute con una sanzione di 500 euro. Ma forse per la fretta, forse per errore, hanno messo in varie parti della città un cartello con su scritto: "Divieto di contrarre (probabilmente volevano scrivere contrattare, ndr) prestazioni sessuali ...

Oltre 100 metri di apertura alare e lancia satelliti

Ultima prova per Stratolaunch, l'aereo più grande del mondo

19/04/2018, 18:23 -
Il 16 aprile scorso è stato fatto l'ultimo volo di prova del Stratolaunch, l'aereo più grande del mondo. Ha una apertura alare di 117 metri, più della lunghezza di un campo da calcio, e una doppia fusoliera: una per l'equipaggio e una per i computer di bordo. In mezzo c'è lo spazio per agganciare un razzo per mandare i satelliti nello spazio. Infatti l'aereo è stato pensato proprio per questo scopo: portare razzi, appositamente costruiti, a 10 km. di altezza, dove l'aria è più rarefatta e quindi dove lanciare un razzo è ...

La presentazione in anteprima al Vinitaly 2018

Il Guappa della Distilleria Petrone si "arruola" e indossa la mimetica del brand "Esercito1659"

18/04/2018, 16:10 -
Arriva il Guappa in versione mimetica con il brand "Esercito 1659". Grazie alla nuova importante partnership con il marchio commerciale della forza armata l’azienda campana Antica Distilleria Petrone propone la versione limited edition dei suoi liquori che si presentano con il camouflage dell’ uniforme dell’Esercito. Si inizierà con il Guappa, il primo liquore in assoluto a essere prodotto con latte certificato di bufala campana, che nel 2013 ha segnato l’inizio di un nuovo corso per l’azienda capitanata dal giovane Andrea ...

Gaffe sul sito del Comune, poi corretto

"Abebe Bikila alla Appia Run". Ma l'atleta è morto da oltre 40 anni

12/04/2018, 17:07 -
ROMA - Incredibile gaffe del Comune di Roma. Che sul sito, nella pagina dedicata agli appuntamenti, parla della Appia Run, la corsa cittadina. E ad un certo punto hanno scritto: "Guest star, il campione olimpico della maratona del 1960, l'ottantaseienne Abebe Bikila, che correrà insieme ai partecipanti". Abele Bikila era l'atleta etiope che divenne famoso perchè corsa la maratona olimpica del 1960 scalzo, vincendo in 2 ore, 15 minuti e 16 secondi. Peccato che la vita sia stata crudele con Bikila: nel 1969 rimase paralizzato a causa di un incidente ...

E' apparso sul muro di un palazzo della Capitale

Roma: polemiche per il manifesto "Provita" contro l'aborto

05/04/2018, 16:40 -
ROMA - Sta destando polemiche l'ultima provocazione dell'associazione "Provita", per i 40 anni dalla legge sull'aborto. Si tratta di un gigantesco manifesto di 7 metri per 11, apparso a Roma, in via Gregorio VII. Un manifesto che vuole ricordare la falsa rappresentazione che i "Provita" e il Vaticano danno dell'aborto, cioè come uccisione di un essere vivente. E quello spazio è stato "prenotato" fino al 15 aprile. Ma immediatamente sono scoppiate le polemiche sui social network, tra chi sostiene la stessa visione religiosa e chi invece sostiene una ...

Reggia, boom di presenze a Pasqua e Pasquetta

Bene anche gli altri siti museali della Campania

03/04/2018, 14:52 -
CASERTA - Boom di presenze alla Reggia di Caserta, in occasione del giorno di Pasqua e della Pasquetta. Entrando più nello specifico, 11.212 visitatori hanno trascorso la Pasqua alla Reggia di Caserta per quella che era anche la prima domenica del mese, in cui, come previsto per tutti i musei italiani, si entrava gratis negli appartamenti storici, mentre l’ingresso al Parco Reale costava cinque euro. In particolare, sono stati 7.491 gli ingressi gratuiti nelle stanze e 3.721 i biglietti staccati per il Parco. Affluenza record anche per la giornata del Lunedì ...

Decisione in contrasto anche con i principi del diritto

150 mila firme raccolte per liberare Miro, "arrestato" perchè abbaiava troppo

03/04/2018, 11:39 -
ROVERE DELLA LUNA (TRENTO) - Siamo intorno alle 150 mila firme raccolte on line per chiedere la liberazione di Miro, il cane che è stato sequestrato ai proprietari e messo in un canile perchè "accusato" di abbaiare troppo. La vicenda inizia alcuni mesi fa, quando Eva Munter, proprietaria di Miro, un pastore maremmano di 3 anni, riceve la visita dei Carabinieri che le consegnano una multa per gli schiamazzi del cane. Un vicino infatti ha presentato una querela accusando il cane di avergli provocato danni con il suo abbaiare. Dopo qualche settimana, nuova querela del ...

Dopo il Papa, boom presenze a Pietrelcina

Comune, 20mila presenze a Pasquetta

02/04/2018, 18:20 -
Boom di fedeli a Pietrelcina a due settimane dalla visita di Papa Francesco.Sono circa ventimila - secondo gli amministratori e la Polizia municipale locale - i fedeli che oggi hanno scelto di trascorrere il giorno di Pasquetta nei luoghi che hanno dato i natali a San Pio."E' l'effetto Francesco - commenta il sindaco Domenico Masone - che con la sua storica venuta a Pietrelcina ha riacceso i riflettori su Pietrelcina invogliando migliaia di fedeli a visitare il nostro centro storico e Piana Romana: tanta gente insieme non la vedevano da quando ci fu la Beatificazione di Padre ...

La storia travagliata ma a lieto fine della società rifiuti

Pomigliano, Enam: la storia di una Rinascita - Video

25/03/2018, 08:57 -
Pomigliano d'Arco (Na) - Lo Speciale - La storia travagliata, ma a lieto fine, della società del Comune che si occupa di igiene e decoro urbano. Dai debiti e le sperequazioni, lo spauracchio del fallimento, la dura fatica per rimettere i conti in regola, la nuova organizzazione aziendale, fino alla rinascita del servizio offerto ai cittadini, con la raccolta differenziata (che sfiora il 70%) ed un'isola ecologica (in via Gorizia) all'avanguardia.Guarda il filmato

Nel week si passa all'ora legale: le lancette si spostano un'ora avanti

23/03/2018, 17:35 -
Come ogni anno, stiamo per entrare nell'ora legale. Il cambio di orario avverrà domenica:allo scoccare delle 2 di mattina: l'orario passa alle 3 e quindi perderemo un'ora di sonno. L'ora legale poi verrà cancellata il 28 ottobre, quando le lancette verranno messe un'ora indietro. Naturalmente ci sarebbero i soliti consigli per evitare i problemi del jet lag e così via. Io mi limito a considerare il fatto che già adesso, alle 5 di mattina comincia ad essere chiaro. A che serve tenere le luci accese la sera se poi sprechiamo la luce del sole? In quanto al jet lag, ho sempre pensato che fosse un problema psicosomatico: d'istinto l'essere umano tende a svegliarsi al sorgere del sole. Quindi, man mano che l'alba ...

Altre notizie