Cronaca / Droga

Droga, blitz a Torre Annunziata: 6 arresti -video
04/10/2017, 11:51

Droga, blitz a Torre Annunziata: 6 arresti -video

Indagini dal 2016, smantellata piazza di spaccio

TORRE ANNUNZIATA - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Torre Annunziata hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del locale Tribunale, a carico di 6 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di traffico e di spaccio di sostanze stupefacenti di vari tipi (marijuana, cocaina, eroina e crack). Le indagini sono state coordinate dalla Procura della ...

Vaticano,festini gay al Palazzo dell'ex Sant'Uffizio

29/06/2017, 18:19 -
Festini gay e droga al Palazzo dell'ex Sant'Uffizio.Un Monsignore, è stato fermato perchè colto  sul fatto, dagli uomini della Gendarmeria.E' stato portato in una clinica romana per disintossicarsi e poi trasferito in un convento in Italia dove si trova attualmente in ritiro spirituale.Il parroco che è un noto Monsignore era in predicato di diventare vescovo,ma dopo l'accaduto è stata bloccata la nomina.Questo è l'ultimo scandalo a luci rosse che fa infuriare Papa Francesco.In Vaticano la notizia rimane segreta,anche se in passato ci sono state lamentele per il via vai di persone nell'appartamento del Monsignore.Il Palazzo dell'ex Sant'Uffizio ha l'ingresso principale che dà sulla piazza,per cui chiunque ...

400.000 euro l'introito dell'illecito business

Traffico di cocaina tra Campania,Lombardia e Friuli:sei arresti

20/04/2017, 13:51 -
Smantellato dagli inquirenti un traffico di droga che da Campania e Lombardia riforniva le piazze del Friuli Venezia Giulia. Secondo gli investigatori in due anni sarebbero stati trasportati quattro kg di cocaina per un valore di 400.000 euro. Arrestate 6 persone e denunciate in stato di libertà altre 15: tra i destinatari dell'ordine di custodia in carcere emesso dal Gip di Gorizia anche un pensionato di Monfalcone a cui vengono contestati episodi di estorsione ai danni di spacciatori e consumatori per recupero dei crediti derivanti dall'acquisto degli stupefacenti.  

blitz dei carabinieri di Castello di Cisterna

Piscinola, droga nascosta in cantina

14/04/2017, 10:26 -
Napoli- Maxi operazione condotta dal nucleo investigativo dei Carabinieri di Castello di Cisterna: 22 Kg di eroina e kobret venivano custoditi nella cantina di Salvatore Sarnelli nel quartiere di Piscinola.L'uomo era già noto alle forze dell'ordine ed è in stato d'arresto con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti.

Agivano in auto, percorrendo a più riprese la strada

Giugliano, arrestati due pusher: spacciavano lungo la circumvallazione

29/03/2017, 14:12 -
GIUGLIANO - Addio alle piazze, ormai si spaccia in maniera itinerante. In giro, quindi, dove capita: anche lungo una strada. Antonio Caianiello, 50enne pregiudicato, e la sua convivente Immacolata Oriani di 44 anni, sono stati scoperti e arrestati dai carabinieri, che da tempo seguivano le loro tracce. La coppia agiva lungo la lungo la circumvallazione esterna tra Giugliano e Villaricca. L’uomo è stato trovato in possesso di 0,5 grammi di cocaina e 35 euro, la donna invece ne aveva con sé 0,2 grammi di cui ha tentato, invano, di disfarsi alla vista delle forze ...

Finisce in manette esponente clan Ciccarelli

Parco Verde, sequestrate armi e droga: un arresto

24/11/2016, 12:33 -
Armi e droga sono stati sequestrati dai Carabinieri nel complesso edilizio del Parco Verde a Caivano. Un pregiudicato, Gennaro Masi, 40 anni, ritenuto un elemento di spicco del clan dei Ciccarelli, attivo in zona, è stato arrestato. I militari hanno eseguito nei confronti di Ciccarelli un decreto di fermo della Direzione distrettuale antimafia di Napoli per detenzione di armi e droga e ricettazione aggravato da finalità mafiose.    In una perquisizione nell' abitazione di Masi, in via Atellana i militari del nucleo investigativo di Castello di Cisterna ...

Blitz antidroga, sgominato un sodalizio criminale

Caivano,sei arresti nel Parco Verde

29/04/2016, 16:20 -
Ancora riflettori puntati sul Parco Verde di Caivano: sei arresti. Sgominato un sodalizio criminale con le accuse di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, favoreggiamento alla latitanza e spaccio. Finalmente si è fatta luce sulla gestione delle piazze di spaccio nel territorio controllato dalla associazione che fa capo ad Antonio Ciccarelli, detto "Tonino 'a munnezza". Il blitz è scattato a seguito delle indagini sulla morte di Modestino Pellino, esponente di spicco del clan Moccia di Afragola, assassinato a Nettuno (RM) nel luglio 2012. Pellino, ...

Forum tra Commercialisti, Imprese e Magitrati

Riforma della legge fallimentare -video

18/12/2015, 19:42 -
NAPOLI - Unire ordine dei commercialisti, magistratura e imprese per agevolare la nuova riforma sulla legge fallimentare. Nella sede dell'Unione industriale va di scena il forum sugli scenari e i profili applicativi nella prospettiva del giudice e del professionista. La nuova legge prevede una serie di modifiche per facilitare il risanamento delle imprese in crisi. Il giudice infatti può autorizzare l’imprenditore che ne fa richiesta prima del deposito del piano di concordato a richiedere e contrarre finanziamenti interinali anche senza attestazione di un ...

Furono aggrediti a colpi di machete lo scorso giugno

Medaglia al valore civile per i ferrovieri aggrediti a Milano

Maroni: "Faremo il possibile per garantire la sicurezza"

27/10/2015, 16:52 -
MILANO - Carlo Di Napoli e Riccardo Magagnin, i due ferrovieri di Trenord che la notte dell’11 giugno furono aggrediti a colpi di machete da una gang sudamericana ad una fermata del treno, hanno ricevuto una medaglia al merito civile. “Non è giusto uscire per andare al lavoro e rischiare così…vorrei che quello che è accaduto a me non si ripeta più”, ha detto Di ...

Operazione della GdF, scattano arresti e denunce

Droga, corrieri minorenni in Costiera Sorrentina

Sequestri di hashish e marijuana durante indagini

24/09/2015, 13:05 -
SORRENTO - Avevano organizzato una rete per lo spaccio di droga nella zona della penisola sorrentina, servendosi anche di diversi ''corrieri'' minorenni. Un'attività monitorata dalla guardia di finanza del comando provinciale di Napoli che oggi ha eseguito, al termine di un'indagine coordinata dalla Procura di Torre Annunziata e di concerto con gli uomini della tenenza di Massa Lubrense, quattro misure ...

Altre notizie

Cerca notizia