Cronaca / Sanità

Otite curata con l'omeopatia, bambino di 7 anni in coma
26/05/2017, 19:02

Ha avuto per 15 giorni la febbre alta

Otite curata con l'omeopatia, bambino di 7 anni in coma

ANCONA - Un bambino è stato ricoverato all'ospedale di Ancona in coma, a causa di un'otite non curata. O meglio curata con metodi omeopatici (il che è la stessa cosa). I genitori, che vivono in provincia di Pesaro, avevano affidato le cure del loro bambino all'omeopata già da 4 anni. Più volte il bambino aveva sofferto di otite, ma ai genitori erano bastate le cure omeopatiche, ...

Sono un T1po: progetto di sensibilizzazione verso il diabete infantile

18/05/2017, 16:14 -
Napoli - In Campania oggi vivono circa 1400 bambini e adolescenti con diabete mellito tipo 1 e l’età della diagnosi si riduce sempre piu’. Sebbene infatti il maggior numero di esordi continui a manifestarsi tra i 9 e gli 11 anni, il diabete viene diagnosticato a un numero sempre maggiore di bambini al di sotto dei 3 anni (Fonte SID).   Considerando l’ampia diffusione della malattia, quindi, occorre guidare i piccoli pazienti, i genitori e gli insegnanti all’interno di un percorso che li aiuti a conoscerla e a gestirla nella quotidianità. In questo modo non solo faciliteranno il lavoro degli specialisti, ma soprattutto i bambini potranno condividere la loro vita con il diabete anche con i loro amici e ...

Ricercatori precari del Pascale scende in campo il Ministero

18/05/2017, 08:34 -
NAPOLI - Si ritorna a parlare di stabilizzazione dei ricercatori precari del Pascale. A scendere in campo questa volta è il Ministero alla Salute. Oggi pomeriggio, il direttore generale dell’Istituto dei tumori di Napoli, Attilio Bianchi, il direttore sanitario, Rosa Martino, il direttore amministrativo, Carmine Mariano, accompagnati dagli onorevoli del Pd, Antonella Ciaramella e Leonardo Impegno, sono stati ricevuti a Roma dal sottosegretario del ministero alla Salute, Davide Faraone. Il manager del Pascale ha sottolineato che <il più grande istituto dei tumori del Mezzogiorno ha raggiunto in questi anni livelli di eccellenza e questo è stato possibile, oltre all’impegno del personale, anche dei ricercatori ...

Bullismo all'istituto Rodinò con la Farmacia Ciamillo -video

16/05/2017, 12:17 -
BARRA - Continua il progetto 'Salute e legalità' promosso dalla Farmacia Ciamillo. Questa volta all'Istituto comprensivo 'Rodinò' si parla dell'importanza di denunciare il bullismo. Presente anche il comico Alessandro Bolide.

La parola al Presidente del Congresso Ruosi

Il bilancio dei tre giorni del 40esimo congresso nazionale di chirurgia vertebrale

13/05/2017, 12:06 -
Napoli - Circa l'80% della popolazione italiana almeno una volta nella vita ha sofferto del classico mal di schiena. Ed è stato proprio questo l'argomento principale dei tre giorni del 40esimo Congresso Nazionale della Società italiana di Chirurgia Vertebrale Gruppo Scoliosi e Società italiana di rieducazione motoria che si è tenuto alla stazione marittima di Napoli. Circa 200 relatori che si sono confrontati sulle moderne tecniche di intervento per un congresso che ha visto la partecipazione anche di molti ...

Nasce TripSanità: il primo portale digitale -video

12/05/2017, 16:27 -
NAPOLI - Incrociare la domanda dei pazienti che sempre di più cercano su internet risposte a quesiti medici con la professionalità dei dottori. È questo uno degli obiettivi di tripsanità, il primo portale digitale d'Italia. Un sito innovativo, gratuito, che è stato presentato nell'aula Mediterraneo dell'Ospedale Cardarelli.     I medici, registrati sul sito, potranno entrare direttamente a contatto con i pazienti abbreviando i tempi di attesa e fornendo informazioni corrette.

40esimo congresso alla Stazione Marittima

Tre giorni per parlare di lombosciatalgie e citosi alla stazione marittima

12/05/2017, 09:42 -
NAPOLI - Dalla scoliosi alla citosi, passando per l'uso delle cellule staminali e dei robot in sala operatoria. Sono questi alcuni degli argomenti al centro del 40esimo Congresso Nazionale della Società italiana di Chirurgia Vertebrale Gruppo Scoliosi e Società italiana di rieducazione motoria che ha preso il via giovedì alla stazione marittima di Napoli. Tre giorni, dall'11 al 13 maggio, che vedranno impegnati più di 200 relatori con 13 sessioni scientifiche e sette tavole rotonde.     Circa l'80 per cento degli adulti soffre di ...

Campania tra le prime regioni d'Italia per casi

Progetto Hepar fa tappa in Campania per sconfiggere l'epatite C -video

09/05/2017, 12:48 -
Con più di 30mila casi diagnosticati, la Campania è tra le prime regioni d'Italia per numero di persone affette da Epatite C. Una cifra che è da considerarsi a ribasso dal momento che molti non sanno di aver contratto la malattia che nella fase iniziale si presenta in maniera del tutto asintomatica.Eppure bastano pochi minuti e un semplice prelievo di saliva per scoprire se si ha il virus dell'epatite C e intervenire per tempo.

Risultava assente da mesi, si trovava in carcere

Caserta, licenziato dall’ospedale: era stato arrestato

05/05/2017, 15:29 -
Caserta- Era assente da tre mesi e nessuno riusciva a rintracciarlo: è successo all’ospedale di Caserta, dove un dipendente non timbrava il cartellino perchè detenuto nel carcere DI Santa Maria Capua Vetere con accusa di spaccio. Nessuno ne aveva più notizie fin quando il suo avvocato ha scritto all’azienda ospedaliera per comunicarne lo stato detentivo ed il manager del nosocomio  Gianni De Masi ha provveduto al licenziamento. Il caso è stato reso noto dal consigliere regionale dei Verdi Borrelli membro della commissione sanità che ...

Abbiamo già superato del doppio i casi del 2016

Morbillo: 385 casi ad aprile, 1920 dall'inizio dell'anno

04/05/2017, 17:50 -
ROMA - Il Ministero della Sanità rende noto che ad aprile ci sono stati in Italia 385 casi di morbillo. Sono meno della metà di quelli di marzo (818) ma sono cinque volte i casi dell'aprile 2016, che furono solo 76. La diffusione delle malattie risente anche delle condizioni ambientali, e ilmorbillonon fa eccezione. Resta comunque il fatto che la malattia colpisce molto più di prima. Basti pensare che nei primi quattro mesi del 2017 sono stati registrati 1920 casi, mentre in tutto il 2016 ne furono registrati meno di 800. E quasi il 90% di quei 1920 ...

Altre notizie