Archivio notizie

"Napolitaners"il docufilm di Gianluca Vitiello in streaming gratuito su MYmoviesLive
24/06/2018, 18:08

Lunedì 25 giugno alle 21 omaggio alla napoletanità

"Napolitaners"il docufilm di Gianluca Vitiello in streaming gratuito su MYmoviesLive

Dopo esser stato proiettato al “The World Bridge” di New York, al festival “Italia, Amore Mio! 2018” diTokyo e nei cinema di Napoli e Milano, il documentario “Napolitaners” di Gianluca Vitiello sbarca suMyMoviesLive, la piattaforma streaming di MYmovies.it, per una proiezione gratuita lunedì 25 giugno alle ...

Festival del corto ambientale tra arte e moda -video

30/05/2018, 16:35 -
CASORIA - Diffondere una cultura dell’ambiente tra i giovani. Perché chi ama la natura e rispetta l’ambiente può salvare il mondo.  All’Uci cinema di Casoria è stato presentata la prima edizione del festival del corto ambientale. Una serie di cortometraggi realizzati dagli studenti delle scuole di Casoria.  Un modo per utilizzare l’arte al sevizio dell’ambiente e dialogare con chi fa il montatore cinematografico ed è candidato al Nastro d’argento per il miglior montaggio per il film ‘Fiore’.  L’iniziativa è stata promossa dal Comune di Casoria che il 14 vedrà anche la prima isola ecologica del Comune. Un evento che vuole educare sin da ...

E definisce il #MeToo come una "isteria collettiva"

Roman Polanski denuncia l'Academy per la sua espulsione

09/05/2018, 12:38 -
LOS ANGELES (USA) - Roman Polanski si scaglia contro l'Academy of Motion Pictures Arts and Sciences (la stessa società che consegna gli Oscar agli artisti del cinema) per averlo espulso insieme a Bill Cosby per i casi di stupro di cui è accusato. Come è noto, Polanski è stato accusato e condannato per aver stuprato l'allora tredicenne Samantha Geimer. Accusa sempre respinta dal regista, che ha sempre affermato che la ragazza fosse consenziente e che lui non si era reso conto che era minorenne. La denuncia di Polanski si basa sul metodo, più ...

Al centro omofobia e coming out

"Una semplice verità": il corto della Mirabella -video

18/04/2018, 15:38 -
Una storia purtroppo che troppo spesso sentiamo come fatto di cronaca. Un uomo, che picchia la figlia perché lesbica. E su questa 'semplice verità' che si basa la trama del cortometraggio scritto e diretto da Cinzia Mirabella, il cui direttore casting del progetto è Axel Nobile e che vede il patrocinio morale dell'Arcigay di Napoli. Omofobia e coming out sono le due colonne portanti di questo corto che vede la Mirabella interpretare un commissario donna che raccoglie la denuncia di una ragazza.

Docufilm di Gianluca Vitiello

Napolitaners arriva a Tokyo

16/04/2018, 19:40 -
Napolitaners sbarca a Tokyo, alla terza edizione di “ITALIA, AMORE MIO! 2018”, il più grande festival dedicato all’Italia nel Paese del Sol Levante. L'evento, che a ogni edizione registra oltre 50.000 partecipanti, è organizzato dalla Camera di Commercio italiana in Giappone e quest’anno si terrà in tre città Tokyo, Nagoya e Osaka. La prima tappa asi terrà il 21 e il 22 aprile a Tokyo a Tennozu Isle presso il prestigioso complesso Terrada Warehouse.Un week end dal sapore italiano che guarda al futuro affrontando il ...

Si doveva sostituire una valvola cardiaca, ma...

Arnold Schwarzenegger operato a cuore aperto

30/03/2018, 18:37 -
LOS ANGELES (USA) - Operazione d'urgenza a cuore aperto per l'attore Arnold Schwarzenegger. Era stato ricoverato d'urgenza in una clinica di Los Angeles per la sostituzione di una valvola cardiaca, ma qualcosa deve essere andato storto. Secondo quanto riferisce il sito TMZ, i medici hanno deciso per un tipo di operazione diversa, fatta a cuore aperto, per salvare la vita all'attore. Già nel 1997 Schwarzenegger si fece sostituire una valvola cardiaca con una artificiale, per quella che spiegò essere una malformazione congenita, smentendo quello che alcune riviste di ...

"Chiamami col tuo nome" conquista solo un premio con Ivory

Oscar 2018: "La forma dell'acqua" conquista 4 statuette

05/03/2018, 10:35 -
LOS ANGELES (USA) - Alla fine, sono state rispettate le previsioni, nell'assegnazione degli Oscar. Il film favorito era "La forma dell'acqua", con 13 nomination; e di queste ne ha vinte quattro: miglior film, miglior regista, miglior colonna sonora e miglior scenografia. Buono anche il risultato per i due film storici in concorso. Dunkirk, una ricostruzione romantica della disfatta francese e inglese sulle spiagge del Canale della Manica, ha vinto gli oscar per il miglior montaggio, il miglior montaggio sonoro e il miglior suono. "L'ora più buia", una versione romanzata ...

SArebbe derivato da una commedia del 1969

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua"

22/02/2018, 19:01 -
Mentre si avvicina la notte degli Oscar, dove concorrerà per 13 statuette, per il film "La forma dell'acqua" arriva una grana legale. Sotto forma di una accusa di plagio, presentata da David Zindel. Zindel ha denunciato Guillermo Dal Toro, la Fox e il produttore del film Daniel Kraus, accusandoli di avr copiato il film da una commedia scritta dal padre di Zindel, Paul, dal titolo "Lasciami sentire il tuo sussurro". In 12 pagine si specificano tutti i punti di somiglianza tra il film e la commedia, scritta nel 1969, parlando sia di alcuni dettagli che della storia ...

Protagonista la Pastorelli

"Benedetta follia": il nuovo film di Verdone dall'11 gennaio al cinema

05/01/2018, 14:01 -
NAPOLI - "Se non ricordi che l’amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai amato”. Il nuovo film di Carlo Verdone si può riassumere così, in questa frase di William Shakespeare. 'Benedetta follia' è infatti la nuova pellicola scritta dall'attore romano che vede protagoniste le donne e l'amore. Due mondi che girano intorno alla vita di Guglielmo interpretato da Carlo Verdone. Un uomo proprietario di un negozio di articoli religiosi e di alta moda per vescovi e cardinali che dopo 25 anni di matrimonio ...

Format innovativo dedicato al cinema

Cinebus, il primo festival cinematografico in movimento

28/12/2017, 20:21 -
Un tour dedicato al cinema con proiezioni, dibattiti, incontri, casting e workshop. Questo è Cinebus, evento si che sviluppa all’interno di un truck, munito di tutte le tecnologie e confort, che porterà nelle maggiori piazze campane le attività targate Social World Film Festival. «Questo innovativo format consentirà a tutti di avvicinarsi alla settima arte – così il regista Giuseppe Alessio Nuzzo – e allo stesso modo darà grande visibilità ai giovani talenti del nostro territorio». CineBus ...

Altre notizie

Cerca notizia