Archivio notizie

Netflix annuncia il cambio di doppiaggio per la serie "Neo Genesis Evangelion"
28/06/2019, 19:48

Le proteste hanno avuto effetto

Netflix annuncia il cambio di doppiaggio per la serie "Neo Genesis Evangelion"

Da parecchi giorni c'erano molte proteste contro Netflix per aver trasmesso la serie a cartoni animati "Neo Genesis Evangelion" con un nuovo doppiaggio. Per chi non la conosce, è una serie cult per gli appassionati del genere: non ha una trama facile da comprendere; è piena di riferimenti alla Bibbia, al Tlamud e persino alla numerologia ebraica; ed ha una ambientazione decisamente cupa. ...

Ma protesta per il taglio al budget del programma

Fabio Fazio si riduce lo stipendio

27/06/2019, 20:35 -
ROMA - ALla fine Fabio Fazio ha accettato una riduzione dello stipendio. Non sono noti i dettagli, ma si sa che riguarda lo stipendio del contratto in corso e non di un futuro rinnovo. Ma lui e il suo staff hanno espresso contrarietà al taglio del budget dle programma. Fazio era stato aggredito da tempo sia dal Ministro dell'Interno Matteo Salvini che dal Movimento 5 Stelle. in realtà, dietro gli attacchi al suo stipendio c'era quello che viene definito un mancato allineamento al governo. E per questo è stato duramente contestato. 

Ma è solo una mozione non vincolante

La Commissione di Vigilanza Rai boccia la doppia presidenza di Foa

19/06/2019, 10:01 -
ROMA - La Commissione di Vigilanza Rai è luogo dell'ennesima lite tra Movimento 5 Stelle e Lega. Oggetto del contendere è una mozione che si esprime negativamente sul doppio ruolo di Marcello Foa, presidente della Rai e presidente di Rai.com. Alla fine, il Movimento 5 Stelle ha votato contro il doppio incarico, appoggiato dal Pd; mentre la Lega si è schierata compatta a favore di Foa. La mozione comunque non è vincolante e quindi Foa può disattenderla tranquillamente, anche se ha un valore politico e di indirizzo. Del resto l'elezione di ...

Le nuove nomine per l'inverno di RaiUno

Poletti, Cuccarini e Setta per una Rai sempre più leghista

12/06/2019, 10:26 -
ROMA - La direttrice di RaiUno ha reso noti i nomi nuovi della Rai, nel prossimo palinsesto invernale. Tra loro ci sarà Roberto Poletti, noto per essere stato il direttore di Radio Padania e per aver scritto una biografia su Salvini, che verrà confermato alla direzione di Uno Mattina anche in autunno ed inverno, dopo aver avuto la conduzione del programma nell'edizione estiva. Ci sarà un programma anche per la soubrette Lorella Cuccarini, convertitasi al sovranismo e sostenitrice della Lega. Idem per la giornalista Monica Setta, anche lei sostenitrice della ...

La Tv si difende e fa ricorso al Tar

L'Agcom multa Sky per la mancata rimodulazione del "pacchetto calcio"

24/05/2019, 18:19 -
ROMA - Multa da 2,4 milioni per Sky. La notizia è stata diffusa poco fa dall'Agcom, dopo che era stata già anticipata qualche tempo fa. Il motivo è ancora la questione del "pacchetto calcio". Fino all'anno scorso chi acquistava quel pacchetto poteva vedere tutte le partite di serie A e serie B del campionato di calcio. A partire da quest'anno, Sky ha perso tre partite su 10 di serie A e tutta la serie B, ma pagano la stessa cifra. Secondo l'Agcom doveva essere agli utenti che avevano quell'abbonamento di recedere senza alcuna formalità e senza costi. ...

Difficile che vengano accettate le condizioni

Luttazzi chiede 100 mila euro a puntata per tornare in Rai

15/05/2019, 09:24 -
ROMA - Si complicano le trattative per il ritorno di Daniele Luttazzi in Rai. L'attore infatti ha chiesto un cachet di 100 mila euro a puntata, per ciascuna delle 8 puntate previste; più 45 mila euro per ogni replica futura. Condizioni alquanto costose per un programma di una cinquantina di minuti a puntata. A cui si aggiungono le complicazioni legali (Luttazzi non è il tipo che pesa le parole, e lo si è visto quando si è fatto cacciare sia da Mediaset, sia dalla Rai che da La7) e il fatto che l'attore non vuole controlli o censure a quello che ...

Sotto accusa anche i palinsesti estivi

Fazio in Rai, lite tra l'ad Salini e la direttrice di RaiUno

14/05/2019, 13:43 -
ROMA - Segna burrasca il barometro della Rai. A scatenarla, la decisione di Teresa De Santis, direttrice di RaiUno, di bloccare le ultime tre puntate dello show di Fabio Fazio. Una decisione giustificata solo per un terzo, cioè per il 20 maggio, per riequilibrare la par condicio violata da Porta a Porta. Ma l'annullamento della puntata del 27 maggio per una trasmissione elettorale è immotivata, dato che la trasmissione è prevista alle 21 (e il lunedì "Che tempo che fa" va in onda in seconda serata); e ancora di più lo è quella del 3 ...

Ufficialmente motivi di palinsesto

La Rai riduce le puntate di "Che tempo che fa"

13/05/2019, 09:23 -
ROMA - La Rai taglia tre puntate di "Che tempo che fa", la trasmissione condotta da Fabio Fazio che da tempo è entrata nel mirino del Ministro dell'Interno Matteo Salvini. Si tratta delle puntate dei prossimi tre lunedì. Ufficialmente la decisione è motivata da ragioni di palinsesto, e Fazio - nell'annunciare la novità, durante la trasmissione di ieri sera - è sembrato prenderla con molta calma e professionalità. Per cui verrà sostituito il 20 maggio da una puntata di "Porta a Porta" e il 27 maggio da un approfondimento sulle ...

Verrà creato un canale "al femminile"

La Rai chiuderà i canali Movie, Premium e Scuola

15/04/2019, 09:07 -
ROMA - Non piace ai frequentatori dei social l'annuncio fatto dalla Rai sul proprio piano industriale. In particolare, la parte in cui è prevista la chiusura dei canali Rai Movie, Rai Premium e RaiScuola. In particolare i primi due chiuderebbero per una audience troppo limitata. Ed effettivamente lo share è di poco superiore all'1% per entrambi i canali. Ma che share potranno avere i canali sostitutivi? Infatti il progetto prevede di creare un canale "istituzionale" (che potrebbe diventare un canale gestito a favore di Salvini e di M5S) e un canale "al femminile" ...

I due si sono incontrati ieri

Freccero riporta Luttazzi in Rai?

02/04/2019, 09:17 -
ROMA - Il comico Daniele Luttazzi è stato ieri alla sede della Rai per un incontro con il direttore di Rai2 Carlo Freccero. Si sa che uno dei pallini del direttore di Rai2 è quello di riportare Luttazzi in Rai, da cui venne cacciato nel 2001 per ordine di Berlusconi. Alla base, l'intervista del comico a Marco Travaglio su quello che allora era il libro appena uscito, "L'odore dei soldi", nel quale si esaminavano una serie di misteri relativi alle fortune di Berlusconi. L'intervista venne fatta poco prima delle elezioni del 2001; per cui Berlusconi, da Presidente del ...

Altre notizie