Cultura e tempo libero / Archeologia

Beni culturali, confronto al Cnr sulla tutela e l'accessibilità in rete
17/11/2019, 20:24

In primo piano c'è il sito di piazza Municipio

Beni culturali, confronto al Cnr sulla tutela e l'accessibilità in rete

Parco Archeologico Urbano di Napoli

NAPOLI - Sarà il sito di Piazza Municipio nell'ambito del progetto PAUN Parco archeologico urbano di Napoli) a porre concretamente in primo piano le questioni giuridiche legate alla digitalizzazione e all'accessibilità in rete dei materiali culturali, un terreno sul quale si incontrano e si scontrano esigenze contrapposte: da un lato, la libertà di espressione e di accesso, ...

Enorme scoperta scientifica risultante dal DNA

Roma, capitale multietnica già 12 mila anni fa

08/11/2019, 15:50 -
ROMA - Che la Roma imperiale fosse un crocevia di razze e di popolazioni, con cittadini provenienti da tutte le province dell'Impero era già noto. Meno noto era il fatto che la zona del Lazio era un luogo multietnico sin dai primi insediamenti umani. Ce lo dice una analisi del Dna fatta sugli scheletri di 127 individui. Già 12 mila anni fa il Dna mostrava una miscellanea, aumentata dalla presenza di agricoltori provenienti dal Medioriente a arrivati tra gli 8000 e i 5000 anni fa. Poi, tra i 5000 e i 3000 anni fa ci fu un'altro arrivo, piuttosto massiccio, dalle ...

L’evento al Palazzo delle Poste a Napoli

Il premio Matilde Serao 2019 a Dacia Mariani

02/11/2019, 08:36 -
Il premio letterario Matilde Serao è arrivato alla terza edizione. Quest’anno la giuria, composta dai giornalisti e dagli editorialisti del Mattino, ha deciso di assegnare il riconoscimento alla scrittrice Dacia Maraini. Il riconoscimento sarà consegnato al Palazzo di Poste Italiane a piazza Matteotti il 6 novembre nel corso di un evento-spettacolo dedicato alle eccellenze culturali che si terrà a partire dalle 17.30 nella Sala Matilde Serao.Il programma dell’edizione 2019, che sarà condotta dall’attrice Miriam Candurro ed ...

Al Parco Archeologico di Ercolano un Ponte di Ognissanti pieno di iniziative

31/10/2019, 10:25 -
Il weekend di Ognissanti al Parco Archeologico di Ercolano propone un programma da non perdere: si potrà accedere al ‘Cantiere open’ della Casa del Bicentenario, aperta al pubblico dal 24 ottobre dopo una chiusura durata più di 30 anni; la dimora è un vero gioiello di vita domestica antica e nell’atrio è da non perdere la porta a soffietto in legno, eccezionale ritrovamento che rende Ercolano unica al mondo. Ma questa casa è oggi anche un laboratorio di conservazione per il futuro.  Per la visita al cantiere open alla Casa del Bicentenario la sperimentazione in corso, per motivi di tutela, prevede un numero limitato di ingressi giornalieri disponibili. L’orario di accesso alla casa ...

Ercolano, Franceschini inaugura la Casa del Bicentenario

23/10/2019, 16:52 -
Sorge nel centro dell’antica Ercolano e affaccia sulla strada principale a pochi passi dal Foro e dal teatro. Dopo più di 30 anni apre al pubblico la Casa del bicentenario, ai visitatori si aprono le porte della dimora per entrare in alcuni ambienti della vita domestica antica. All’inaugurazione anche il Ministro per i Beni e le attività culturali e per il Turismo, Dario Franceschini. Il progetto di conservazione è condotto dal Parco Archeologico di Ercolano in collaborazione con Parco Archeologico di Pompei, e ha l’obiettivo di essere laboratorio all’aperto in cui coinvolgere il pubblico.

“POMPEI OLTRE LE MURA LE VILLE DI TERZIGNO ALL’OMBRA DEL VESUVIO",nuova mostra al Matt

13/09/2019, 13:25 -
Sarà inaugurata giovedì 19 settembre 2019, alle ore 11.00, la Mostra “Pompei oltre le mura – le ville di Terzigno all’ombra del Vesuvio”, allestita presso il MATT (Museo Archeologico Territoriale di Terzigno) in Corso L. Einaudi. La mostra espone reperti archeologici provenienti dalle ville di epoca romana, scoperte nell'area della cava Ranieri a Terzigno, seppellite dalla grande eruzione del Vesuvio del 79 d.C.. Nelle sale del MATT, ex mattatoio comunale ristrutturato del Comune di Terzigno (NA), troveranno posto intere pareti affrescate e reperti rinvenuti nelle ville denominate "Villa 1”, “Villa 2” e “Villa 6” venute alla luce durante le varie campagne di scavo. I ...

Sono i lavori in via Alessandrina

Roma: trovata sotto i Fori Imperiali una testa di Dioniso

24/05/2019, 17:36 -
ROMA - Si suole dire che a Roma se scavi due metri in profondità, trovi una statua. Ed oggi così è stato: nel corso di uno scavo in via Alessandrina, nei pressi dei Fori Imperiali, è stata trovata la testa di una statua. A giudicare dallo stile, secondo gli esperti è stata costruita tra il primo e il secondo secolo d.C. Gli occhi sono vuoti, perchè probabilmente contenevano pietre preziose. A prima vista, sembrava una testa femminile, ma il fatto che i capelli fossero raccolti da una fascia decorata con un fiore di corimbo ha fatto capire ...

Intoccata, apparteneva ad una ricca coppia

Egitto: aperta nuova tomba di 2000-2500 anni fa

08/04/2019, 10:16 -
AL-DAYABAT (EGITTO) - Una tomba risalente al periodo tolemaico (dal IV secolo a.C al I secolo d.C) è stata aperta al pubblico ad Al Dayabat, circa 400 Km. a sud del Cairo. Si tratta della tomba di una coppia: lui si chiamava Tutu e lei Ta-Shirit-Iziz. La tomba è molto sfarzosa, segno che la coppia doveva essere molto ricca. Oltre a due immagini dei coniugi, ognuno che offre doni agli dei, sono state ritrovate anche le mummie di una cinquantina di animali. Cosa che non deve stupire: per gli egizi, il mondo ultraterreno era una prosecuzione della vita terrena. E quindi animali di ...

Domenica al Museo, ingressi gratuiti nei siti della Campania -video

02/02/2019, 12:39 -
NAPOLI - Torna anche questo febbraio la “Domenica al Museo”, con ingressi gratuiti in ogni sito e area culturale statale. Da Capodimonte all’Archeologico, da Palazzo Reale al Madre, passando per Pompei, Ercolano, Paestum e la Reggia di Caserta. A Napoli, partendo dalla Reggia di Capodimonte, il salone delle feste ospiterà un concerto al pianoforte, dalle 10,30 alle 12,30, a cura di Rosario Ruggiero. Tutte le sale del primo piano saranno visitabili liberamente dalle 8,30 alle 19,30, inclusa quella della preziosa Armeria, oltre alla collezione “De Ciccio”, riaperta dopo 6 anni e ricca di oltre 1.300 raffinati pezzi. Parzialmente fruibile anche il Real Bosco, percorribile in parte, dopo i danni causati dalla ...

Sarebbe stata sepolta insieme ad Antonio

Trovata la tomba di Cleopatra? L'esperto dice di sì

15/01/2019, 10:40 -
IL CAIRO (EGITTO) - Secondo quanto riferito da Zahi Hawass, considerato il massimo esperto in egittologia, durante un convegno tenutosi a Palermo, sarebbe stata ritrovata la tomba di Cleopatra. La "Regina delle Regine" sarebbe stata sepolta nella Valle dei Re, insieme all'uomo che amò, Antonio. Le loro tombe vennero nascoste dopo la mummificazione. Ma Hawass asserisce di averle trovate e identificate. La maggior parte delle tombe oggi vengono esaminate lungamente con scanner ed altri strumenti ad alta tecnologia, prima di provare ad accedervi fisicamente. Così ...

Altre notizie