Cultura e tempo libero / Cinema

"Una semplice verità": il corto della Mirabella -video
18/04/2018, 15:38

Al centro omofobia e coming out

"Una semplice verità": il corto della Mirabella -video

Una storia purtroppo che troppo spesso sentiamo come fatto di cronaca. Un uomo, che picchia la figlia perché lesbica. E su questa 'semplice verità' che si basa la trama del cortometraggio scritto e diretto da Cinzia Mirabella, il cui direttore casting del progetto è Axel Nobile e che vede il patrocinio morale dell'Arcigay di Napoli. Omofobia e coming out sono le due colonne portanti di ...

Docufilm di Gianluca Vitiello

Napolitaners arriva a Tokyo

16/04/2018, 19:40 -
Napolitaners sbarca a Tokyo, alla terza edizione di “ITALIA, AMORE MIO! 2018”, il più grande festival dedicato all’Italia nel Paese del Sol Levante. L'evento, che a ogni edizione registra oltre 50.000 partecipanti, è organizzato dalla Camera di Commercio italiana in Giappone e quest’anno si terrà in tre città Tokyo, Nagoya e Osaka. La prima tappa asi terrà il 21 e il 22 aprile a Tokyo a Tennozu Isle presso il prestigioso complesso Terrada Warehouse.Un week end dal sapore italiano che guarda al futuro affrontando il ...

Si doveva sostituire una valvola cardiaca, ma...

Arnold Schwarzenegger operato a cuore aperto

30/03/2018, 18:37 -
LOS ANGELES (USA) - Operazione d'urgenza a cuore aperto per l'attore Arnold Schwarzenegger. Era stato ricoverato d'urgenza in una clinica di Los Angeles per la sostituzione di una valvola cardiaca, ma qualcosa deve essere andato storto. Secondo quanto riferisce il sito TMZ, i medici hanno deciso per un tipo di operazione diversa, fatta a cuore aperto, per salvare la vita all'attore. Già nel 1997 Schwarzenegger si fece sostituire una valvola cardiaca con una artificiale, per quella che spiegò essere una malformazione congenita, smentendo quello che alcune riviste di ...

"Chiamami col tuo nome" conquista solo un premio con Ivory

Oscar 2018: "La forma dell'acqua" conquista 4 statuette

05/03/2018, 10:35 -
LOS ANGELES (USA) - Alla fine, sono state rispettate le previsioni, nell'assegnazione degli Oscar. Il film favorito era "La forma dell'acqua", con 13 nomination; e di queste ne ha vinte quattro: miglior film, miglior regista, miglior colonna sonora e miglior scenografia. Buono anche il risultato per i due film storici in concorso. Dunkirk, una ricostruzione romantica della disfatta francese e inglese sulle spiagge del Canale della Manica, ha vinto gli oscar per il miglior montaggio, il miglior montaggio sonoro e il miglior suono. "L'ora più buia", una versione romanzata ...

SArebbe derivato da una commedia del 1969

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua"

22/02/2018, 19:01 -
Mentre si avvicina la notte degli Oscar, dove concorrerà per 13 statuette, per il film "La forma dell'acqua" arriva una grana legale. Sotto forma di una accusa di plagio, presentata da David Zindel. Zindel ha denunciato Guillermo Dal Toro, la Fox e il produttore del film Daniel Kraus, accusandoli di avr copiato il film da una commedia scritta dal padre di Zindel, Paul, dal titolo "Lasciami sentire il tuo sussurro". In 12 pagine si specificano tutti i punti di somiglianza tra il film e la commedia, scritta nel 1969, parlando sia di alcuni dettagli che della storia ...

Protagonista la Pastorelli

"Benedetta follia": il nuovo film di Verdone dall'11 gennaio al cinema

05/01/2018, 14:01 -
NAPOLI - "Se non ricordi che l’amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai amato”. Il nuovo film di Carlo Verdone si può riassumere così, in questa frase di William Shakespeare. 'Benedetta follia' è infatti la nuova pellicola scritta dall'attore romano che vede protagoniste le donne e l'amore. Due mondi che girano intorno alla vita di Guglielmo interpretato da Carlo Verdone. Un uomo proprietario di un negozio di articoli religiosi e di alta moda per vescovi e cardinali che dopo 25 anni di matrimonio ...

Format innovativo dedicato al cinema

Cinebus, il primo festival cinematografico in movimento

28/12/2017, 20:21 -
Un tour dedicato al cinema con proiezioni, dibattiti, incontri, casting e workshop. Questo è Cinebus, evento si che sviluppa all’interno di un truck, munito di tutte le tecnologie e confort, che porterà nelle maggiori piazze campane le attività targate Social World Film Festival. «Questo innovativo format consentirà a tutti di avvicinarsi alla settima arte – così il regista Giuseppe Alessio Nuzzo – e allo stesso modo darà grande visibilità ai giovani talenti del nostro territorio». CineBus ...

Il film prodotto da MAD entertainment e Rai Cinema

Gatta Cenerentola: da Napoli a Los Angeles sognando l'Oscar -video

22/12/2017, 12:18 -
NAPOLI - C'era una volta in un porto di Napoli una ragazza che non aspettava il principe azzurro ma che cercava solo di ritrovare se stessa. Una ragazza, soprannominata Gatta Cenerentola, che dopo l'omicidio del padre viveva con la matrigna e le sue sei figlie. Trattata come la loro serva, doveva pulire non la casa ma le scene dei delitti. Sullo sfondo traffici di cocaina nascosti ad arte in delle scarpette, bordelli e una realtà futuristica fatta di ologrammi che registrano il presente mostrando il futuro e il passato. Tutto questo è Gatta Cenerentola. Un film ...

Smembrato l'impero di Rupert Murdoch

La Disney compra la 21st Century Fox per oltre 50 miliardi di dollari

14/12/2017, 18:30 -
USA - Se ne parlava da tempo, ma adesso c'è l'ufficialità: la Disney ha acquistato la 21st Century Fox, che costituisce la gran parte dell'impero televisivo di Rupert Murdoch. La spesa è ingente, poco più di 52 miliardi di dollari, a cui si aggiungono 13,7 miliardi di dollari di debiti che la Disney si è accollata. La Disney ha acquistato Sky, Star India e una serie di pay-Tv tra cui il National Geographic. Restano nelle proprietà di Murdoch il canale Fox News, la rete sportiva FS1 e il network Fox negli Usa. Si ...

Napolitaners, il docu-film sui napoletani all'estero - Video

25/11/2017, 12:10 -
NAPOLI - Un mosaico variopinto di storie e persone per narrare la napoletanità attraverso lo sguardo di chi è nato a Napoli ma vive all’estero, alla ricerca di nuove esperienze. Napolitanes è il docufilm girato da Gianluca Vitiello, artista e speaker di Radio Dee-Jay, emigrato a Milano all’età di 11 anni. Proprio a Milano inizia la narrazione dei napolitanes all’estero, snodandosi tra le vie di Berlino, New York, Tokyo ed Ibiza, tra i quartieri ed i luoghi di lavoro. Una storia d’amore, di emozioni attraverso i ritratti-interviste di ragazzi che vivono in queste grandi metropoli. Un racconto pop di 80 minuti diviso in 16 capitoli, ognuno dei quali tratta un’aspetto della ...

Altre notizie